Mattia Corcione (Classe 3° A): deturpazione dell’ambiente e vandalismo

Mattia Corcione (Classe 3° A): deturpazione dell’ambiente e vandalismo

Mattia Corcione è un bambino di nove anni, abita a Torino ed ama tantissimo trascorrere le vacanze estive e natalizie dai nonni materni ad Alimena, dove si diletta a giocare con gli amici del quartiere. Apprezza Alimena per la sua bellezza paesaggistica, per il clima, per la tranquillità e per i tantissimi luoghi a lui a disposizione per giocare, per questo motivo, sollecita l’Amministrazione Comunale affinché si prenda cura del Parco giochi, della Villa Comunale e del Colle di Sant’Alfonso, tanto caro perché rappresentativo di Alimena e perché caro ai nonni che vi abitano vicino, onde risolvere il degrado e la deturpazione a cui ultimamente questi luoghi sono stati sottoposti a causa di vandalismi e noncuranza.

mattia.jpg

(Agosto 2008) Deturpazione dell’ambiente e vandalismo:

Il Colle di S. Alfonso è il punto piu’ alto di Alimena dove è situata una chiesa che è ormai chiusa per pericolo di crollo e che è stata usata anche come torre di avvistamento. Oggi è sporco, pieno di vetri, c’è gente che va ad ubriacarsi e rompendo le bottiglie rende il luogo inaccessibile.
colle.jpg
Poi c’è il Parco della Mazza anch’esso bellissimo ma che nessuno cura piu’, cosi’ è diventato un posto pericoloso per adulti e bambini: scivoli con la lama di fuori, dondoli senza schienale, campi da minigolf distrutti e cestini per i rifiuti buttati a terra.
parco.jpg
La Villa Comunale ormai distrutta dal tempo e dai ragazzi che ci vanno, come ad esempio la fontana che da quindici venti anni è spenta e malconcia. Anche qui i cestini per i rifiuti sono quasi tutti inutilizzabili come i giochi per i bambini. La pizzeria che era un bel posto (a volte ci andavo) è chiusa e non curata da tanti anni. Il cartello di benvenuto di Alimena è nascosto tra le piante dietro la ringhiera della Villa.
villa.jpg

COMMENTO FINALE:
Secondo me il comune deve occuparsi anche di questi luoghi sporchi e non curati in modo che tutti, grandi e bambini, possano tornare ad usarli tranquillamente.

Scarica Ricerca (.doc – 6mb)

© 2008, www.alimenaonline.eu. Tutti i diritti riservati.

Torna su

Tag:,



TRADUCI ARTICOLO


ARTICOLI CON LO STESSO TAG
  • 22 Aprile, 2014
    Palermo – Oltre il tappo che vedi…Tappi di plastica per aiutare le famiglie di ragazzi disabili
  • 16 Marzo, 2012
    Turismo – Alimena presente alla Fiera Internazionale di Berlino (ITB)
  • 4 Dicembre, 2008
    Ambrogino d’Oro 2008: Alice Scelfo in Finale
  • 18 Novembre, 2008
    Ospedale Zonale di Petralia Sottana: no a tagli indiscriminati
  • 24 Ottobre, 2008
    Scuola Nazionale di Cinema – Sede Sicilia – Bando di Concorso
  • 15 Ottobre, 2008
    SICILIA WEB AWARD 2008: alimenaonline.eu partecipa al concorso
  • 13 Maggio, 2008
    Vandalismo
  • 18 Dicembre, 2007
    Alimena – 18/12/2007 – Maltempo e alberi spezzati
  • 23 Luglio, 2007
    Storie triste: contro la guida in stato di ebrezza
  • 4 Commenti su “Mattia Corcione (Classe 3° A): deturpazione dell’ambiente e vandalismo”

    1. A mi sa che il Comune paga qualcuno per pulire questi posti.Ma siccome deve esere un(o una)raccomandato ruba il salario senza occuparsi di questi posti.Che sono una ricchezza del nostro paese,ma non sono sfruttati.Speriamo che mi sbagli,perche tenere questi posti puliti non ci vuole molto.Se qualcuno e pagato e non lo fa’e’ con la complicita’delle ammistrazioni che si sono susseguite.Quando la Gelateria e la Pizzeria erano funzionanti,i cittadini di Alimena passavano delle serate al fresco della Villa Comunale.Da un po di tempo nessuno la usa.Ci sara’lo zampino di qualcuno!!!!Certe giornate tengono anche il cancello chiuso!Noi che passiamo l’estate ad Alimena speriamo che le cose cambiano un poco.E come avere un gioello,e nascorderlo nel cassetto.Saluti a tutti.

    2. Caro Cipo, sono il papà di Mattia, ti posso assicurare che sia il testo della ricerca che le foto sono tutta farina del suo sacco. Il bambino dovendo fare una ricerca sul tema della deturpazione ambientale e sul vandalismo a preferito i luoghi a lui più cari dove in fin dei conti a passato metà della sua vita. In ogni caso Mattia sarà ad Alimena dal 17 dicembre, se hai dei dubbi chiedi direttamente a lui. Ne approfitto per salutare tutti gli amici di Alimena. Un bacio a tutti.

      Ivano Corcione

    3. è Mattia a dire queste cose?

    4. caro mattia hai proprio ragione,
      alimena necessita di un vero e proprio lavoro di rinnovamento o meglio di miglioramento delle belle cose che la caratterizzano e a cui noi tutti siamo legati.
      comunque prima di ciò alimena o meglio noi alimenesi necessitiamo di un corso di civiltà. infatti penso che se molte cose come i campetti da golf disturtti piuttosto che le panchine piene di scritte che amo definire artistiche o ancora i cassonetti incendiati siano realtà indipendenti dalla volontà di qualsiasi sindaco.
      nella speranza di un futuro migliore ti saluto e mando un buon lavora all’amministarzione comunale

    Lascia un commento

    Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore

      Come formattare il testo
    • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
    • Tag HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
    • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.


    << PRECEDENTE
    SUCCESSIVO >>


    Torna su




    Segui alimenaonline.eu su FACEBOOK



    Ultime News SITI AMICI