Palermo 2010 – Corso di alta formazione politica – “Scuola per la Democrazia – Piersanti Mattarella”

Palermo 2010 - Corso di alta formazione politica - “Scuola per la Democrazia - Piersanti Mattarella

Si è concluso presso la sede del Parlamento siciliano a Palermo, la ‘’Scuola per la democrazia – Piersanti Mattarella’’, il corso di alta formazione politica istituito e promosso dall’Associazione Italiadecide, in collaborazione con l’Assemblea Regionale Siciliana e la partnership di ANCI Giovane.

Ad aprire i lavori del corso, riservato a 100 giovani amministratori di tutta Italia di cui circa il 70% provenienti dalla Sicilia, in memoria di Piersanti Mattarella nel trentesimo anniversario del suo assassinio da parte della mafia, è stato il Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Francesco Cascio che ha affermato come “l’omicidio di Piersanti Mattarella ha segnato una delle pagine più buie della storia d’Italia e uno dei capitoli più tristi della politica. Egli ha agito in controtendenza rispetto a un sistema inceppato e inquinato, nell’esclusivo interesse del Paese e con l’intento di consegnare un futuro di libertà e di legalità alle giovani generazioni. In un momento storico-sociale, in cui era forte la commistione tra potere mafioso e potere politico, si è scagliato con coraggio e tenacia, contro collusioni, corruzioni e clientele, assumendosi sulle proprie spalle il peso e la responsabilità morale di affermare in modo assoluto un messaggio di rottura e di cambiamento”.

A seguire, il Presidente di Italiadecide (Associazione per la qualità delle Politiche Pubbliche), Luciano Violante ha tenuto a sottolineare quanto “il futuro di un’Italia a vocazione federalista non può che essere affidato a giovani amministratori. Le giovani energie del mondo degli enti locali italiani sono le migliori ambasciatrici di una cultura politica, istituzionale e amministrativa ispirata al principio di sussidiarietà solidale che va veicolato in profondità nel tessuto del nostro paese”.

A concludere lo start-up Giacomo D’Arrigo, Coordinatore nazionale ANCI Giovane: ‘’L’importante iniziativa di Italiadecide rivolta agli amministratori under 35 e la nostra collaborazione confermano l’impegno della Consulta sul versante della formazione per i giovani che scelgono di impegnarsi nelle amministrazioni comunali. Un’occasione – conclude – di sinergia significativa molto positiva per i nostri associati’’.

Tra i docenti sono intervernuti: Marco Fortis, docente di economia industriale presso l’Universita’ Sacro Cuore di Milano, Giuditta Brunelli, ordinario di diritto costituzionale all’Universita’ di Ferrara, Paolo Perrone, Sindaco di Lecce, Nicolo’ Zanon, ordinario di diritto costituzionale dell’Universita’ Statale di Milano,  Aldo Bonomi, direttore consorzio Aaster e Vito Gamberale, A.D. F2I.

A conclusione del corso si è tenuto il dibattito ‘’Piersanti Mattarella, la Sicilia e la lotta per la Democrazia’’ a cui hanno preso parte Emanuele Macaluso e Pierluigi Castagnetti.

Per la prima volta una manifestazione del genere si è svolta nella sala D’Ercole del Palazzo Reale (dal 21 al 23 Maggio), ove i partecipanti hanno occupato gli scranni dai quali i deputati regionali legiferano in favore della Sicilia, ritrovandosi, con un’emozione fortissima, nella mattinata di Domenica 23 Maggio, a concludere i lavori in coincidenza con l’anniversario della strage di Capaci.

L’esperienza, vista la presenza di autorevoli relatori del mondo politico, imprenditoriale, economico e amministrativo, è stata altamente formativa, anche dal punto di vista umano, lasciando ad ognuno dei partecipanti la piena consapevolezza della grande responsabilità che le nuove leve della politica hanno nei confronti del proprio futuro e di quello dei cittadini che rappresentano.

Scarica programma

© 2010 – 2011, www.alimenaonline.eu. Tutti i diritti riservati.

Torna su

Tag:,



TRADUCI ARTICOLO


ARTICOLI CON LO STESSO TAG
  • 10 luglio, 2014
    Alimena (Pa) – Opportunità per i giovani: ecco cosa è la Garanzia Giovani
  • 20 novembre, 2012
    Concluso il 4° Corso di formazione residenziale per Giovani Amministratori
  • 13 novembre, 2012
    Giovani Amministratori Madoniti – 16/17 Novembre 2012 – 4° Corso di formazione residenziale (Campofelice di Roccella – Hotel Fiesta)
  • 19 ottobre, 2012
    Alimena – Progetto Gio-polis – Incontro con la delegazione spagnola dal 19 al 22 Ottobre 2012
  • 1 agosto, 2012
    Giovani Amministratori Madoniti: al via la seconda edizione di “Consulte senza frontiere”
  • 25 luglio, 2012
    Alimena Estate 2012 – Giovani Amministratori Madoniti: 2^ Consulte senza Frontiere
  • 22 giugno, 2012
    Alimena – Sabato 23 Giugno – Giovani Amministratori Madoniti: incontro progetto GioPolis
  • 31 gennaio, 2012
    Giovani Amministratori Madoniti – Presentato il progetto Gio-polis
  • 26 gennaio, 2012
    Giovani Amministratori Madoniti – Progetto Giopolis: evento di apertura e presentazione progetto
  • 9 dicembre, 2011
    Palermo 2011 – Corso di alta formazione politica – “Scuola per la Democrazia – Piersanti Mattarella”
  • 6 dicembre, 2011
    Giovani Amministratori Madoniti: grande vittoria per l’identità madonita in Piemonte con il progetto “Conoscere per Ri-produrre”
  • 30 ottobre, 2011
    Giovani Amministratori Madoniti: grande successo per la Seconda Convention
  • 8 ottobre, 2011
    Giovani Amministratori a lezione di federalismo
  • 20 settembre, 2011
    30 Settembre e 1 Ottobre 2011 – 3° Corso di formazione residenziale per Giovani Amministratori (Campofelice di Roccella – Hotel Fiesta)
  • 7 settembre, 2011
    Giovani Amministratori Madoniti: grande successo per le “Consulte senza Frontiere”
  • 4 Commenti su “Palermo 2010 – Corso di alta formazione politica – “Scuola per la Democrazia – Piersanti Mattarella””

    1. Mi auguro che molti dei partecipanti facciano tesoro di quanto appreso, interiorizzando nel proprio programma di vita di testimoniare e denunciare ogni tendenza volta ad offuscare i diritti essenziali dei cittadini. La mafia e l’agire – contra legem – non si consuma soltanto con l’uccisione dei magistrati e attentati estorsivi, ma anche praticando e/o tollerando comportamenti prevaricatori, irrispettosi della dignità della persona umana e dei suoi diritti.Viva la Democrazia e lo Stato di Diritto – matrici di autentica libertà!

    2. Esperienza profonda ed indimenticabile.
      Questa è la novità della politica di cui molti parlano: da qui si deve ripartire “dallo studio e dalla responsabilità” (L. Violante).

      Grazie ai siciliani per l’ospità ed il confronto.
      “dall’Alpi a Sicilia” per unire il Paese.

      Avanti,

      Marco

    3. Parte per Palermo per verificare ciò “che veramente diffama la Sicilia e in patticolare Palemmo agli occhi del mondo… ehh… lei ha già capito, è inutile che io gli lo dica… mi veggogno a dillo… è il traffico!”

    4. Ricordare Falcone nel Parlamento Siciliano proprio oggi, 23 maggio, è stata una emozione speciale.Stupenda anche la compagnia di tanti giovani colleghi di tutta Italia davvero in gamba.Meravigliosa poi la cornice primaverile della Sicilia e di Palermo che con i suoi mille contrasti è una città unica che merita sempre di essere visitata!!!

    Lascia un commento

    Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore

      Come formattare il testo
    • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
    • Tag HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
    • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.


    << PRECEDENTE
    SUCCESSIVO >>


    Torna su




    Segui alimenaonline.eu su FACEBOOK



    Ultime News SITI AMICI