Alimena – La comunità saluta don Salvatore Mocciaro e accoglie don Giuseppe Cigno

Alimena - La comunità saluta don Salvatore Mocciaro e accoglie don Giuseppe Cigno

Domenica 02 Settembre scorso, durante la celebrazione della messa delle 18.00, tutta la comunità di Alimena ha salutato don Salvatore Mocciaro che, dopo 27 anni di sacerdozio presso la parrocchia di S.M.Maddalena, come annunciato durante le scorse settimane, è stato trasferito a Petralia Soprana dove, sabato 08 Settembre, accompagnato dai fedeli di Alimena (partiti da piazza Armando Diaz con autobus predisposti), ha iniziato il nuovo Ministero Pastorale con una messa celebrativa presieduta dal Vescovo Monsignor Vincenzo Manzella, presso la Chiesa Madre di San Pietro e Paolo, per continuare l’opera del predecessore don Cosimo Leone (ora parroco presso la cattedrale di Cefalù). Padre S. Mocciaro, come ultimo gesto di umiltà e carità, oltre alla nomina di Cammarata Santina, Cammarata Salvina, Di Prima Assunta, Faulisi Maria e Bracco Salvatore quali ministri straordinari dell’Eucarestia (coadiuveranno il nuovo parroco nella spartizione dell’ostia che sarà recapitata anche agli ammalati) e alla distribuzione di un libro sulla patrona S.M.Maddalena, ha voluto donare i fondi raccolti per il Suo saluto per il completamento della ristrutturazione della Chiesa del Calvario (per la quale hanno contribuito anche liberi cittadini e l’Amministrazione Comunale). Durante la stessa omelia, risultata molto emozionante e commovente per le tante persone intervenute e che alla fine, nonostante la fila interminabile, hanno potuto baciare e salutare Padre Mocciaro, dopo il saluto del Sindaco e del consiglio pastorale e la consegna dei doni da parte delle varie realtà ecclesiastiche, lo stesso parroco ha concluso esortando la comunità ad accettare la decisione del trasferimento con cristiana consapevolezza, aggiungendo che “con questa scelta si compie la volontà di Dio, che passa attraverso la parola del Vescovo Manzella”.

saluti-padre-mocciaro-20

[download id="148" format="1"]

Domenica 09 Settembre, invece, ad Alimena, sempre alla presenza del Vescovo, alle ore 18.00, si è celebrata la messa d’insediamento per il nuovo parroco don Giuseppe Cigno, proveniente da Castellana Sicula dove ha lasciato il posto a don Calogero Falcone proveniente da Bompietro.

alimena-nuovo-parroco-5

© 2012, www.alimenaonline.eu. Tutti i diritti riservati.

Torna su

Tag:



TRADUCI ARTICOLO


ARTICOLI CON LO STESSO TAG
  • 11 Febbraio, 2019
    Alimena (Pa) – “Pace e salute” di Rosario Forello, diacono permanente della diocesi di Firenze
  • 2 Aprile, 2018
    Alimena (Pa) – Don Salvatore Mocciaro ha concluso la sua vita terrena
  • 23 Dicembre, 2014
    Alimena (Pa) – Restaurata la Chiesa della Madonna del Bulgarito (1700 d.c). Venerdi 26 dicembre la celebrazione eucaristica
  • 24 Settembre, 2013
    Alimena (Pa) – Terza ricorrenza per festeggiare l’edificazione dell’edicola votiva di San Michele Arcangelo (video)
  • 8 Ottobre, 2012
    Alimena (Pa) – Credenza e devozione in contrada “Salina”
  • 6 Luglio, 2012
    Alimena – Il parroco don Salvatore Mocciaro trasferito a Petralia Soprana
  • 6 Giugno, 2012
    Monreale – 16/17 Giugno 2012 – XXI Cammino Nazionale delle Confraternite delle diocesi d’ Italia
  • 11 Settembre, 2011
    Alimena – 60° Anniversario di Sacerdozio per Don Calogero Gregorio Farinella (video)
  • 10 Maggio, 2010
    Alimena – Visita del neoeletto Vescovo della Diocesi di Cefalù
  • 9 Settembre, 2008
    Alimena – 40° Anniversario di Sacerdozio per Don Salvatore Mocciaro
  • 1 Commento su “Alimena – La comunità saluta don Salvatore Mocciaro e accoglie don Giuseppe Cigno”

    1. [...] mentre Domenica 09 Settembre ha accolto don Giuseppe Cigno [..] Continua a leggere la notizia: Alimena – La comunità saluta don Salvatore Mocciaro e accoglie don Giuseppe Cigno Fonte: [...]

    Lascia un commento

    Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore

      Come formattare il testo
    • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
    • Tag HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
    • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.


    << PRECEDENTE
    SUCCESSIVO >>


    Torna su




    Segui alimenaonline.eu su FACEBOOK



    Ultime News SITI AMICI