Alimena Natale 2013 – Convenzione con la Pro-loco per la realizzazione delle manifestazioni

Alimena Natale 2013 - Convenzione con la Pro-loco per la realizzazione delle manifestazioni

Con Delibera di Giunta n.76 del 29/11/2013 l’ Amministrazione Comunale, superata la necessità del “risparmio”, in occasione delle festività Natalizie 2013, al fine di promuovere delle iniziative volte a qualificare l’ immagine del Comune, oltre che a mantenere vive le tradizioni ed a favorire i flussi turistici nel territorio (dovuti principalmente al rientro in sede dei cittadini alimenesi residenti all’ estero o al nord Italia), affida alla ritrovata Pro-loco, tramite apposita convenzione, la realizzazione di sagre, degustazioni, spettacoli e manifestazioni per un importo totale di € 3.680,00 come da prospetto analitico seguente:
prospetto_sintetico_proloco

Premesso che la spesa complessiva preventivata è di € 9.671,06, la restante quota pari a € 5.991,06 servirà invece per:

  • noleggio ed installazione di luci artistiche e decorative lungo la Via Roma e la Via Vitt. Emanuele;
  • acquisto e collocazione di addobbi floreali;
  • acquisto gadgets per gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Alimena.

Scarica Convenzione Pro-loco Natale 2013 - (16.52 kB)
Scarica Delibera di Giunta n.76 del 29/11/2013 - NATALE 2013 - (24.95 kB)

© 2013, www.alimenaonline.eu. Tutti i diritti riservati.

Torna su

Tag:



TRADUCI ARTICOLO


ARTICOLI CON LO STESSO TAG
  • 11 dicembre, 2013
    Alimena (Pa) – Festa di Santa Lucia 2013 e degustazione di cuccia
  • 3 Commenti su “Alimena Natale 2013 – Convenzione con la Pro-loco per la realizzazione delle manifestazioni”

    1. 1000euro di cucchie!!!! Che delusione questa amministrazione, cari cittadini il rinnovamento si sta propio vedendo..

    2. Che tristezza sentire questi lamenti.Forse si deve spiegare che I soldi(pochi)sono per I cittadini Alimenesi(non per la Proloco.I giubbini immagino sono per safety.Se il Comune non faceva un minimum di festa….sai che proteste!!

    3. Finalmente la Proloco è risuscitata. Risuscita ogni 5 anni, guarda caso ogni volta ke l’amministrazione comunale è a favore. Nessuno si lamenta dei costi alti in tempo di crisi, chissà perchè? Poi a ke cosa servono i giubbini per la novena? Caro assessore per le cose più importanti rispondi: “Non ci sono soldi” oppure colpa del “Patto di stabilità” (sono sicura ke nemmeno sai ke cosa è, hai sentito parlare in TV), e per la Proloco non ci sono problemi economici. Per me hai perso di credibilità, non ti ho votato per riempire il c… alla proloco a tutti si mangiatari di turno. Vergognatevi tutti, pensate a cose indispensabili per la nostra comunità e non a regalare i soldi. Leggo anke su FB ke non avete il numero legale, tutti i consigli comunali li fate il giorno successivo, mi ricordo ke questo succedeva con l’amministrazione Calabrese, con Tedesco Presidente. Le vergogne si ripetono. Mah si sapiva “ku si curca ku i picciriddi a mattina agghiorna pisciatu”. Aspettiamo al Rinnovamento ke finora non ci è stato.

    Lascia un commento

    Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore

      Come formattare il testo
    • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
    • Tag HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
    • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.




    Torna su




    Segui alimenaonline.eu su FACEBOOK



    Ultime News SITI AMICI