Alimena (Pa) – Giovane tenta il suicidio lanciandosi da un ponte

Alimena (Pa) - Giovane tenta il suicidio lanciandosi da un ponte

La notte tra Sabato 2 e Domenica 3 Marzo, verso le 03.30, Fabio Giardina, 25 anni, si è lanciato nel vuoto, dal ponte di via Roma, da un’altezza di circa 8 metri. Soccorso in prima istanza dal 118, chiamato da un suo amico che ha assistito alla tragedia, è stato portato, in condizioni disperate, all’ ospedale Policlinico di Palermo. Le sue condizioni, ad oggi, sono ancora stazionarie, per vie dei danni al cranio, ma il suo cuore, giovane e forte, fa battere ancora la speranza. Ed è proprio per quel cuore che Alimena ha voluto lanciare un messaggio di solidarietà a lui e ai suoi cari, unendosi, lunedì 4 marzo, in una fiaccolata, organizzata dai suoi amici, a cui ha partecipato tutta la cittadinanza. Il corteo, silenzioso e composto, ha pregato sotto la sua abitazione e poi ha raggiunto il luogo della tragedia.

Alimena, così come l’Italia intera, sta attraversando un periodo di transizione, di forte crisi non solo economica, ma sopratutto etica e morale, ed è lì, nella paura per il futuro, che, probabilmente, vanno ricercate le motivazioni di un gesto così estremo.

Ed ecco allora che la riflessione si fa chiara: il passaggio dall’essere un Comune all’ essere e sentirsi comunità – intesa come luogo dove instaurare legami affettivi e di sostegno reciproco e dove ciascuno trova il suo spazio per realizzare le sue potenzialità e metterle a servizio della collettività – diventa di vitale importanza.

Forza Fabio, non mollare.. Alimena vuole riabbracciarti …

© 2013 – 2015, www.alimenaonline.eu. Tutti i diritti riservati.

Torna su

Tag:



TRADUCI ARTICOLO


ARTICOLI CON LO STESSO TAG
  • 18 febbraio, 2016
    Alimena (Pa) – Conclusa la raccolta fondi organizzata dalla Misericordia per i parenti delle vittime delle famiglie Oddo
  • 27 gennaio, 2016
    Alimena (Pa) – Ciao Maurizio, “questa è una promessa: abiteremo l’estate, e tu ci sarai”
  • 6 novembre, 2015
    Alimena (Pa) – Fabio, un’altra foglia portata via dal vento
  • 2 novembre, 2015
    Alimena (Pa) – Incendio in casa: muoiono due anziani, salvo bimbo di 4 anni. Il Sindaco proclama due giorni di lutto cittadino (video)
  • 16 giugno, 2014
    Alimena (Pa) – Tragedia familiare sull’Autostrada A19. Perdono la vita Enza Potestio e la figlia di 2 anni. Fabrizio Geraci, il marito, in gravi condizioni (notizia in aggiornamento)
  • 4 settembre, 2013
    Alimena (Pa) – Fabio Giardina non ce l’ha fatta
  • 5 Commenti su “Alimena (Pa) – Giovane tenta il suicidio lanciandosi da un ponte”

    1. purtroppo il torpore a cui fa riferimento la mamma anonima sembra un tunnel senza uscita.Abbiamo tutti il coraggio di fare quel bagno di umiltà ripulendoci della superbia che alimenta i “serpenti”che strisciano per le strade del nostro paese.Essi sono invisibili perchè albergano in ognuno di noi,e li alimentiamo con l’indifferenza,il cinismo,l’arroganza.Ma fintanto che non abbiamo il coraggio di scoprirci, il serpente resta indisturbato e si alimenta sempre di più.by sergio richiusa

    2. FORZA FABIO, NON MOLLARE.

    3. Anchio vorrei esprimere la mia tristezza per la tragedia che e’ accaduta ad Alimena.Io prego e spero che Fabio ce la faccia.
      spero che il suo atto faccia risvegliare i giovani(e anche i non piu giovani)di Alimena a pensare,e lavorare,per un futuro migliore per la nostra gioventu’.I nostri giovani hanno bisogno di un sogno del futuro.Vogliono lavorare e crearsi una famiglia come abbiamo sognato noi.Senza un sogno e’dura.Bisogna organizzarsi,bisogna cambiare,bisogna capire.Che il nostro buon Dio aiuti Fabio e tutti noi.

    4. Oggi martedi ‘del 5 marzo 2013 mi sono svegliata ed ho pianto tanto ! da un paio di giorni che il nostro piccolo paesello e’ avvolto da una pesante e triste nube.
      un ragazzo di appena 25 anni ha deciso sabato scorso di porre fine alla propia vita.
      In giro si dicono tante cose,ma alla fine, tutti parliamo ma nessuno e’ capace di arrivare a capire il vero motivo.
      E’ vero e’ difficile capirlo, ma se tutti ogni tanto invece di parlare a vampera, riflettessimo un pochino di piu’, saremmo capaci di afferrare questi gesti cosi’ eclatanti la sofferenza che e’ dentro di noi.
      Il gesto di questo giovane non e’ altro che la raccolta delle nostre superbie, delle nostre incomprensioni, delle nostre arroganze, delle nostre incoerenze, del nostro parassitismo ,verso le persone , diciamo ” PIU’ DEBOLI ” ;
      se ogni tanto cercassimo di toglierci di dosso questi abiti pieni di SUPERFICIALITA’ e indossassimo delle vesti di QUALITA’ E QUANTITA’ prima di aver fatto un lungo bagno in una vasca di UMILTA’ saremmo piu presentabili a noi stessi !
      Dovremmo chiedere a FABIO tante scuse ,e non aspettare che un altro FABIO la stessa fine !!!!!!!
      Ccerchiamo di svegliarci da questo torpore in cui siamo caduti e vedere in FABIO i nostri figli!
      Questo e un pensiero che viene fuori da una mamma e lo grido a tutte le mamme perche’ siamo le mamme che guidiamo i nostri figli.
      FABIO e’ ancora con noi e speriamo che ci resti, che il buon DIO faccia un miracolo che solo lui e capace di fare, preghiamolo tutti.
      QUESTA LETTERA SARA’ ANONIMA NON PERCHE’ NON VOGLIO ASSUMERMI LA RESPONSABILITA’DI AVERLA SCRITTA, MA PERCHE’ E GIUSTO. FABIO SIAMO CON TE !!!

    5. [...] dal ponte di via Roma, da un’altezza di circa 8 metri [..] Continua a leggere la notizia: Alimena (Pa) – Giovane tenta il suicidio lanciandosi da un ponte Fonte: [...]

    Lascia un commento

    Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore

      Come formattare il testo
    • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
    • Tag HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
    • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.


    << PRECEDENTE
    SUCCESSIVO >>


    Torna su




    Segui alimenaonline.eu su FACEBOOK



    Ultime News SITI AMICI