Alimena Estate 2013 – Conclusi i festeggiamenti in onore della Patrona (video)

A chiudere il travolgente concerto dei Tinturia che ha anticipato i tradizionali fuochi d’artificio, sono state le parole, ancora intrise della recente campagna elettorale, del Sindaco Alvise Stracci, probabilmente trasportato anch’egli dall’ energia, tutta siciliana, che Lello e i suoi compagni hanno saputo trasmettere ai presenti, giovani in larga parte.  “Altro che Lega!!“, grida sarcastico, “menomale che siete in pochi!!“, continua ironico, “viva Alimena e la Sicilia”, conclude  il primo Cittadino, fiero dei suoi giovani consiglieri, anch’essi sul palco.

Ora l’uggiosa festa è schiarita, Santa Maria Maddalena, sorretta a spalla dai devoti, ha già attraversato, in Solenne Processione, le vie del suo paese, incrociando un turbinio di sguardi, alcuni pieni di speranza e devozione, altri di invidie e calunnie, odi e rancori.

Tutto ciò sembra la messa in scena delle parole di Papa Francesco: «Noi – ha detto nella prima celebrazione dopo la pausa estiva, lo scorso 2 settembre nella chiesa di Santa Marta – siamo abituati alle chiacchiere, ai pettegolezzi. Ma quante volte le nostre comunità, anche la nostra famiglia, sono un inferno dove si gestisce questa criminalità di uccidere il fratello e la sorella con la lingua!Una comunità, una famiglia viene distrutta per questa invidia, che semina il diavolo nel cuore e fa che uno parli male dell’altro, e così si distrugga».

Anche ai funerali di Fabio Giardina, svoltisi proprio ieri,  la riflessione silenziosa e triste, dei numerosi presenti,  era accompagnata da una profonda consapevolezza: la necessità di essere una comunità più attenta e solidale, sotto la guida di un’ Amministrazione che sia esempio di responsabilità e impegno; entrambi questi aspetti rappresentano forse l’ unica strada da percorrere affinché la vita di tutti possa diventare migliore e, perché no, essere salvata.

Immagini del 1 Settembre 2013

Festa di Santa Maria Maddalena

Articoli per la sezione “Estate 2012”

© 2013, Enzo Albanese. All rights reserved.

Torna su

Tag:



TRADUCI ARTICOLO


60 Commenti
su “Alimena Estate 2013 – Conclusi i festeggiamenti in onore della Patrona (video)”

  1. Io dico che e’ora di finirla!Smettete di litigare e cercate di lavorare assieme per la nostra citta’.Quelli che dicono di Amare Alimena,lo facciano,cercando di suggerire cosa e meglio per il nostro paese.Quelli che vogliono Rinnovare Alimena,lo facciano con programmi e fatti.La gente vi guarda.Auguri!!

  2. Non ero presente ma come ben sapete il paese è piccolo e le notizie circolano velocemente. Mi è stato detto che ieri sera in sala Balducci è successo un po’ di “casino” per via della mancata apertura del liceo. Non so’ se è vero ma mi è stato riferito, che dopo diverse discussioni, il Sig. Curione a cercato di negare la parola all’ex sindaco per un intervento! Qualcuno dei presenti potrebbe spiegarmi meglio come sono andate le cose? Nel caso fosse vero, mi viene in mente quel famoso periodo della campagna elettorale dove i sostenitori dell’attuale maggioranza si imbavagliarono promuovendo libertà di parola.
    Spero non sia vero, rimarrei sconcertato da tale situazione!!

  3. Da 10 anni io e il mio amico siamo cofondatori di un’azienda di chewinggum.ne facciamo di tutti i colori,una volta per sbaglio ne abbiamo fatta una talmente nera che l’abbiamo usata per una strada.abbiamo asfaltato un ponte e chiamato ponte di Brooklyn.io e lui!!!!!!

  4. Certo portare rancore per tutti questi anni per poi sfogarsi alla prima occasione dopo aver acquistato il TRONO c’è ne vuole .ma o è caduta di stile o è dimostrazione di ciò che si è veramente.io optò per la seconda.pretendere di non giocare con un compagno.roba da pazzi!!!!!!adesso te la dico io.io non vorrei mai giocare con te,perché dovrei sempre portare dietro i due euro che chiedi sempre.e poi visto che scrivi sul sito di chi ti sta antipatico.dammi il link del tuo .o non l’hai ancora cofondato.perche non chiami la squadra enjoy ?cosi dopo i giochi che hanno svuotato la piazza e fatto guadagnare i bar ,riempite il campo sportivo usando ed inventando con la vostra fantasia una parola che da il nome al sito del tuo tanto odiato Enzo: enjoy. enzo di difetti ne avrà a migliaia,ma non essere alla sua altezza sarà il cruccio che ti toglierà il sonno.rassegnati o smentiscimi col tempo

  5. Scusate ma è diventato di moda in questo paese voltare la faccia!!? Giovanni di maggio oh Giovanni di maggio!?..senza parole..sembri un bambino al quale hanno rubato la marmellata..ma hai chiesto a fabrizio come la pensa prima di nominarlo!?..non hai imparato niente dallo sport?? solo ad andare al comune sempre in pantaloncini.. Sindaco!! onestamente le confesso che preferisco i giovani con orecchini e rasta.. ma almeno senza ipocrisia e senza memoria corta, qualità tipiche dei famosi atteggiamenti pecorili…

    rivediti questo video và… e ringrazia chi ha lavorato anche per te e magari tra 20anni, forse, capirai.. pensa!!è del 2004 e c’è uno dei tuoi primi goal..cosi se ti capita puoi raccontare qualche simpatico episodio..e poi ringrazia che il tuo capitano è una persona per bene, io ti prenderei a schiaffi..è già tanto che alzi la mano dentro un consiglio comunale..mah..cose di alimena

    GUARDA VIDEO

    P.S= per l’ “alimenese”, quello minuscolo.. non ti riempire la bocca con i disoccupati che con la squadra non c’entrano niente..anzi..ma se ti serve a sentirti di animo nobile fai pure..ma non commettere abusi banalizzando e liquidando il lavoro degli altri con queste formule semplicistiche, tipiche dell’appellativo che hai scelto..arrivederci

  6. Salve Sig. alimenese, volevo rispondere al suo messaggio ma ho visto che già qualcuno ha risposto, anche se in parte, alle cose che più o meno le avrei voluto dire io, quindi evito di perdere ulteriore tempo.

    Un saluto e una buona serata.

  7. Ma xk anziche pensare che dimaggio e scarso che magari lo sara pure nn si pensa a una squadra, a un liceo che rischian d chiudere? POI Vorrei dire che con un budget di 20milameuromio avrei comprato pure i diritt sky e trasmesso le partite 🙂 cmq i problemi tra albanese e di mqggio lasciamol a loro. Chi si ne frega? Viva alimena… e cmq anche albanese era scarso morto …anzi troppo… ciaoooo a tutt

  8. Io volevo rispondere al signor DI MAGGIO GIOVANNI per quanto riguarda il discorso che ha fatto dei meriti secondo il mio punto di vista se dobbiamo dare dei meriti vanno soprattutto ai ragazzi che non si sono fatti influenzare dalle scelte di qualcuno e un’altro grande merito va alla dirigenza che ha saputo mantenere solida la squadra nonostante tutte le voci squallide che qualche furbetto di quartiere ha messo in giro

  9. Da 10!anni io e due miei amici siamo cofondatori di un cantiere navale. loro si chiamano Cristoforo ed Amerigo. abbiamo creato le tre caravelle Nina,pinta e santamaria ed abbiamo scoperto l’America,ma adesso voglio eliminare uno di loro perché voglio andare in India. sono convinto che la’ scoprirò i fichi d’India e se lui è simpatico magari faremo cabaret

  10. Caro alimenese, si capisce che tu e u palluni siti sciarriati. una squadra di calcio non è tale ma rappresenta tutto il paese,intanto. poi da una vita gli stranieri hanno giocato ad alimena, ma solo per due motivi: sono più bravi degli alimenesi nel loro ruolo e spesso dimostrano più serietà ed attaccamento dei nostri compaesani. in entrambi i casi ho le liste piene di nomi. la squadra che qualcuno ha co-fondato!!!!!!!in questi anni ha svolto tantissime attività e grazie alla sua équipe ha dato lustro al paese nelle madonie e su internet fornendo un servizio unico che forse lei non riesce ad apprezzare, ma in tanti si. ma lei abita ad alimena ed oltre non sa vedere. e noi abitiamo fuori e di questo ringraziamo la squadra coi suoi collaboratori. pensi: ha dato la possibilità di farci vedere come il vicepres.del consiglio fosse scarso ed indegno di giocare con atleti del calcio tipo Enzo, Michele, Daniele ecc..ecc… Se la vedi sempre al contrario di me, smentiscimi pubblicando durante l’anno sul tuo sito le foto degli allenamenti con tutti i giocatori alimenesi e dico tutti tutto l’anno, le foto mentri pulisci gli spogliatoi, segni il campo e poi riprendi tutte le partite per infine pubblicare sul tuo sito. fatto questo ti chiederò ancora di fare un paio di cosine. ma comunque……….ti do un consiglio: daglielo anche tu un contributo, anzi inizia a daglielo. perche la squadra e dell’alimena, di alimena e di tutto ciò che il calcio a quei livelli può portare di buono. poi, scusate: Giovanni di maggio,come politico diventerà bravissimo,forse,ma come giocatore e veramente scarso. e dopo 10 anni nessuno si era accorto di tutto quello che ha fatto per la squadra.miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  11. sig. caio , come parli sei troppo di parte , ti brucia tanto che quest’amministrazione ha deciso di non dare 14,000 euro per la squadra , io dico che ha fatto bene, nessun comune da contributi cosi elevati , poi penso che alimena non ha bisogno di giocatori stranieri , ha bisogno di fare giocare i propri giovani , e per fare questo basta il contributo necessario per l’iscrizione , e poi qualche rimborso spese . quindi sig. caio se volete che i nostri giovani parteciano al campionato accettate il contributo. sono finiti i tempi dello sperpero, c’è tanta disoccupazione e i soldi pubblici vanno spesi per dare sospegno ai tanti giovani disoccupati.

  12. Salve Sig. di Maggio, mi dispiace aver urtato la sua sensibilita. Si è chiesto come mai ho parlato di Lei e non del Sig. Domina? Ho parlato di Lei perchè ricopre un ruolo istituzionale e la riunione fatta era in una sala comunale. Nessuno le può contestare il fatto che non vuole giocare con il Sig. Albanese, ognuno è libero di fare ciò che vuole, evidentemente tra voi ci sono degli asti e sono problemi Vostri(personali), ma non credo sia carino per un vicepresidente del consiglio, che è di tutti, esprimersi in tale modo davanti una platea e per giunta dentro le mura del comune! Non esiste nessuna legge che La obbliga a dimmettersi ne tantomeno l’obbligo morale ma esiste l’etica politica nell’ istituzioni pubbliche. Evidentemente, per parlare di denuncia, non accetta le opinioni altrui o le ha dato fastidio di essere stato chiamato in causa!
    I suoi fatti personali a me non mi interessano, ma ciò che fa’ nel ruolo istituzionale che ricopre, mi dispiace per Lei, ma deve rendere conto anche a me che sono un suo cittadino! Per me, Lei, che le piaccia o no, ha offeso un suo cittadino e l’ho ha fatto da istituzione, non come Giovanni di Maggio. La invito a riflettere.

    Una buona serata a tutti i lettori.

  13. a volte è meglio stare zitti e fingersi stupidi piuttosto che parlare e dimostrare di esserlo realmente.odio le autoproclamazioni.hanno sempre il rovescio della medaglia!!!!!

  14. Caro Di Maggio,
    non le sembra di esagerare? Lei deve vestirsi del ruolo politico che ricopre nelle riunioni pubbliche e non nei forum che consentono l’anonimato, e pertanto dovrebbe limitarsi ad esprimere opinioni oggettive e non soggettive.
    Vedo che parla di denunce e questo, detto dal vice presidente del consiglio, non mi sembra elegante, anche perchè le ricordo, che il fondatore di questo forum è esattamente la stessa persona che lei non vuole giustamente frequentare, pertanto se fossi in lei, non utilizzerei nemmeno questo strumento, altrimenti dà l’impressione di non essere coerente.
    Mi permetto solamente, me lo consenta, proprio perchè come dice lei, esiste una libertà di poter fare/dire o meno, lasci giudicare agli altri il suo operato, lei si è esposto pubblicamente in una consultazione elettorale, devono essere gli altri (quelli che le hanno dato mandato) adesso a giudicarla, se lei ha operato bene la elogeranno, se lei non ha operato bene diranno che non è stato in grado di ricoprire il compito che le hanno affidato e non la voteranno più, per cui eviti di arrogarsi meriti, tanto se l’ associazione ASD ALIMENA ha funzionato grazie a lei, la collettività lo sa già, non è necessario rimarcarlo.
    L’ultima cosa, se posso vorrei aggiungere, vista la sua giovane età, si ricordi che la carica di presidente del consiglio è la seconda carica più importante del Comune, nell’ordine ci sono Sindaco, presidente del consiglio e poi gli assessori, quindi lei essendo vice presidente, quando partecipa alle riunioni pubbliche di qualsiasi natura, si ricordi sempre di essere un politico catalizzatore e oggettivo, non prenda mai posizioni, si ricordi che lei rappresenta tutta la collettività non solo quelli che l’hanno votata ed anche perchè rappresenta l’amministrazione della quale fa parte, che potrebbe non condividere le sue posizioni soggettive, a meno che la riunione non sia fatta su invito in una taverna qualunque fra amici.
    Non voglio sembrarle un professore o un arrogante e per questo le auguro Buon Lavoro.

  15. Poiché chiamato in causa dal sig.re caio preferisco rispondere nelle sedi più opportune e se c saranno gli estremi della diffamazione sarò costretto ad agire di conseguenza . Ricordo al signor caio che se oggi ad Alimena c’è una squadra di calcio penso il merito sia mio di Gandolfo Domina e Fabrizio Cirino poiché soci fondatori . Che poi la squadra sia stata gestita bene o male da altre persone questa è un altra questione a parte . M chiedi e m inviti a dimettermi dal mio ruolo di vice presidente del consiglio . . Ma in base a quale legge o obbligo morale ? Per caso esiste qualche incompatibilità tra la carica di vice preidente del consiglio e il voler giocar con il sig.re albanese . . Se si sarò pronto a dimettermi o se chi di competenza lo riterrà opportuno sarò pronto a farlo ma non penso ci sia questo pericolo . Piuttosto invito il sig.re caio a firmarsi con nome e cognome e se vuole le spiego le motivazioni a mio avviso validissime che m portano a fare la scelta da lei citata , quella di non giocar nella squadra se c’è la presenza di enzo . Tra l’altro tengo a precisare che non m sono permesso di dire che enzo non deve giocar xkè non ho alcun diritto in merito . Ma penso di esser libero di frequentare le persone che voglio e di aver rapporti in tal caso socio sportivi con chi voglio io . Il sig.re enzo albanese non rientra tra questi quindi ho semplicemente detto che io non avrei fatto parte della squadra . . Semplice , tutto qui . Non voglio aggiungere altro al fine di non alimentare ulteriori stupide polemiche . . Da amministratore evidenzio la vicinanza e il supporto di tutta l’amministrazione affinché la squadra si faccia xkè è un bene comune e nessuno vuole , tantomeno io che sono appassionato di calcio , che tale associazione si arresti . . F.to giovanni di maggio

  16. Rinnovamento!! Mi viene da ridere(per non piangere)!!
    Ne stanno combinando di tutti i colori..escono dal consiglio direttivo dei giovani amministratori, non si presentano alla riunione per le denominazioni comunali, assenti per il liceo etc., etc., etc..
    Volevo soffermarmi con questo messaggio, su un fatto, a mio parere molto grave, che descrive perfettamente certi individui di quella lista! Direi un buon biglietto da visita per essere all’inizio!
    Settimana scorsa, in sala Balducci, si è tenuta una riunione per un eventuale creazione della squadra di calcio. Erano presenti molti ragazzi facente parte dell’ A.S.D. Alimena e diverse persone, tra il pubblico, ad ascoltare! Dopo diverse discussioni, un signore (non voglio fare il nome per correttezza), ha chiesto pubblicamente ai ragazzi, quanti di loro sarebbero stati disposti a giocare se nella squadra ci fosse stato Enzo Albanese! Nessuno ha lasciato intendere di avere problemi per la presenza dell’ex assessore, tranne due soggetti, Gandolfo Domina e Giovanni Di Maggio, che alzando la mano hanno dichiarato che se ci fosse stato Albanese non avrebbero giocato loro (si scopre sucessivamente che i due non giocherebbero in ogni caso). Del Sig. Domina, cosiderando che è un libero cittadino, posso anche fregarmene, cosa che invece non posso fare per il sig. Di Maggio in quanto istituzione del comune di Alimena (Vicepresidente del consiglio).
    Sig. Di maggio, secondo quale potere affidatoLe, si arroga il diritto di decidere chi può e chi non può giocare in questo paese? Forse ha dimenticato il ruolo che ha in questa comunità, dovrebbe soltanto vergognarsi per le affermazioni fatte e DIMETTERSI in tempi rapidi se vuole salvare la faccia!! Le ricordo, anche, che da dieci anni fa parte dell’A.S.D. Alimena, è stato servito e riverito e dovrebbe passarsi la mano sulla coscienza adesso! O devo pensare che è stato, oltre che ipocrita, anche opportunista!!
    Poichè i fatti avvenuti non corrispondono allo sbandieramento predicato in campagna elettorale ( tutti i cittadini saranno uguali, non ci saranno disparità etc. etc.), invito il sindaco, vicesindaco, consiglieri e presidente del consiglio a prendere atto di tale fatto e trarne le dovute riflessioni.
    Sig. Di Maggio i miei complimenti!! Si vergogni!

  17. carissimo alimenese,credo che i ragazzi e i genitori hanno avuto molta pazienza,oggi iniziavano le lezioni e non c era nessuno,siete ancora alla ricerca di una firma…..per caso colui che dovrebbe firmare e’nell’isola che non c’è’?il capitano uncino ci manca,perché lui le promesse le manteneva,mentre la nuova amministrazione DORME,perché la sera legge per arricchire la propria cultura…..e se ne frega della cultura dei poveri ragazzi iscritti del liceo.questo era il RINNOVAMENTO?prendere in giro la gente,perché le frottole le raccontate proprio voi è ci sono i risultati!!!

  18. cara mamma che non vuoi essere presa in giro e caro papa preoccupato , vi consiglio di avere pazienza ed sapere aspettare il risultato, nessuno ha intenzione di prendervi in giro, forse altri lo hanno fatto in passato e continuano a farlo mettendo in giro tante frottole .
    cara mamma se hai tanta nostalgia di scrivano, mi dispiace tanto per te ma devi avere tanta pazienza ed aspettare altri 4 anni e nove mesi e poi forse potrai riaverlo come sindaco. rilassatevi il tempo darà ragione.

  19. Comunico che con la presente amministrazione e’ scomparso il liceo da alimena .e non c’e bisogno di salire su un palco e siccome la lega i licei ce li ha,ribadisco ALTRO CHE LEGA!!!!

  20. sono stata al liceo linguistico questa mattina, l’abbiamo trovato chiuso. ho visto grida da parte del consigliere antonio c . PRIMA COSA A CHE TITOLO LUI PARLA NON è NE ASSESORE , NE SINDACO . MA MI STA RISULTANDO UN VENDITORE DI FUMO.
    STANNO GIOCANDO CON I NOSTRI FIGLI . NON C’è CHIAREZZA, UNA VOLTA DICONO CHE DIPENDE DALLO STATO E SI ATTENDEVA LA FIRMA DELLA STATALIZZAZIONE OGGI ALLE 10,30 , SONO LE 18,00 E NIENTE DI NIENTE, POI SI DA LA COLPA ALLA PROVINCIA .
    INVITO CHI DA LE NOTIZIE PER FAVORE SEMPRE UNA VERSIONE, ALTRIMENTI CI SENTIAMO DEI PUPI DI PEZZA. DOVE SI TROVA IL SINDACO CHE ABBIAMO VOTATO, IN UN MOMENTO COSI DIFFICILE DOVEVA LASCIARE TUTTO E TUTTI , PER STARE VICINO A NOI.
    CHE DELUSION CHE DELUSIONE CHE DELUSIONE CHE DELUSIONE.
    HO VOTATATO PER STRACCI. MA QUANTO MANCA al alimena PINO SCRIVANO.

Lascia un commento

Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore




<< PRECEDENTE
SUCCESSIVO >>


ARTICOLI CON LO STESSO TAG
  • 28 Agosto, 2013
    Alimena Estate 2013 – TINTURIA in concerto (01 Settembre)
  • 31 Luglio, 2013
    Alimena Estate 2013 – Programma delle manifestazioni
  • Torna su






    Ultime News SITI AMICI