Alimena Estate 2013 – Programma delle manifestazioni

Alimena Estate 2013 – Programma delle manifestazioni

“Poichè, come per il passato, anche quest’anno, s’intende promuovere e realizzare delle iniziative a carattere socio-culturali, ricreative – sportive e di promozione turistica, al fine di incrementare l’afflusso turistico dovuto principalmente al rientro in sede dei cittadini alimenesi residenti all’estero o al nord Italia per motivi di lavoro, e favorire il coinvolgimento della cittadinanza residente stabilmente nel nostro paese e poichè il periodo ottimale per la realizzazione del programma di cui in oggetto, può essere individuato nel mese di agosto fino al 1° settembre”, con delibera di Giunta n°47 del 18/07/2013 è stato approvato il programma delle manifestazioni estive 2013.

pdf_ico Scarica programma Estate Alimena 2013

31/07 mercoledì
21.30: Rappresentazione teatrale “Tre pecore viziose” di Edoardo Scarpetta (P.za Reg.Margherita)

02/08 venerdì
22.30: Passeggiata sotto le stelle Vie di Alimena

03/08 sabato
21.30: Serata danzante con M. Picciuca (P.za Reg.Margherita)

04/08 domenica
21.30: Piano bar con Alessandro& Ilenia (Al muretto)

05/08 lunedì
21.30: Alimena enjoy (Vie del centro)

06/08 martedì
21.30: Alimena enjoy (Vie del centro)

07/08 mercoledì
21.30: Serata Zumba (P.za Reg.Margherita)

08/08 giovedì
16.30: Orienteering (Via Vitt. Emanuele)
21.30: Alimena enjoy (Vie del centro)

09/08 venerdì 21.30
Serata danzante con Salvo & Grace (Via Vitt. Emanuele)

10/08 sabato
21.30: Rappresentazione teatrale a cura dell’Ass.Il Minotauro “Facebook” (P.za Reg.Margherita)

11/08 domenica
09.00-01.00: Mostra e dimostra (Vie del Centro)
18:00: I Capoeira – Danza brasiliana (P.za Reg.Margherita)
21.30: Spettacolo musicale dei Red Light Band (P.za Reg.Margherita)

12/08 lunedì
21.30: Il Planetario (Parco della Mazza)

13/08 martedì
Alimena enjoy (Vie del centro)

14/08 mercoledì
21.30: Serata danzante con N. Maggio (Via Vitt. Emanuele)

16/08 venerdì
16.00: I Carruzzuna – rievocazione antichi giochi Vie del centro
21.30: Serata danzante di liscio con Tonino Cerami & Sergio Bruno (Via Vitt. Emanuele)

17/08 sabato
21.30: Rappresentazione teatrale a cura dell’Ass. Teatro di Borgata Raffo “Quannu cci vò,cci vò” (P.za Reg.Margherita)

18/08 domenica
08.00: Meeting del cane (Parco della Mazza)
21.30: Serata danzante di liscio con M. Picciuca (Via Vitt. Emanuele)

19/08 lunedì
21.30: Alimena Quiz 5° Edizione (P.za Reg.Margherita)

20/08 martedì
21.30: Spettacolo musicale dei 17 cordè Classici in Rock (Via Vitt. Emanuele)

21/08 mercoledì

18.00: Presentazione libro Li Puma (Sala Balducci)

22/08 giovedì
21.30: Serata danzante con Salvo & Grace (Via Vitt. Emanuele)

23/08 venerdì
16.30: Agility del cane P.za C. Gangi

23/08 venerdì
21.30: Film Il Principe abusivo (P.za Reg.Margherita)

24/08 sabato
21.30 La Fanfara dei Bersaglieri (P.za Reg.Margherita)

25/08 domenica

15.00: Giochi per bambini (P.za Reg.Margherita)

27/08 martedì
21.30: Spettacolo musicale Piero Di Stefano +Animazione (P.za Reg.Margherita)

28/08 mercoledì
21.30: Film Il grande e potente Oz (P.za Reg.Margherita)

29/08 giovedì
21.30 Saggio di Ballo (P.za Reg.Margherita)

30/08 venerdì

21.30 La Corrida (P.za Reg.Margherita)

31/08 sabato
21.30: Memorial “R. Faulisi” – La Banda Musicale “S.Cecilia” di Alimena in concerto (P.za Reg.Margherita)

01/09 domenica

22.00: Concerto di musica leggera (P.za A. Alimena)
locandina-estate-2013

© 2013 – 2019, Enzo Albanese. All rights reserved.

Torna su

Tag:



TRADUCI ARTICOLO


77 Commenti
su “Alimena Estate 2013 – Programma delle manifestazioni”

  1. Oh Giuseppe! Giuseppe!, come ti sei ridotto male, prendi in prestito il linguaggio del nostro primo cittadino, o forse lo imiti così bene che sembri Proprio LUI.
    Mi sento onorato di così tanta considerazione.
    Io ho espresso la mia opinione e penso quella di tanti altri nostri concittadini. Quello che è successo in questi giorni agostani e precedentemente nel mese di luglio è sotto gli occhi di tutti. Facciamo scorrere questi giorni e poi tireremo le somme CHIU’ TINTURIA DI COSI’ non si poteva…..

  2. Salve ALIMENA. Sono un elettore alimenese molto deluso. DELUSO PERCHE’? Rimpiango il tempo in cui ad Alimena si era veramente liberi: liberi di PENSARE, liberi di AGIRE, liberi di DIVERTIRSI. Ora invece SUBIAMO e siamo PRIVI di quella LIBERTA’ molte volte “SVENTOLATA” in campagna elettorale. Sì, purtroppo “SVENTOLATA E PREDICATA” MA NON ATTUATA. E’ finito il tempo in cui potevamo CAVALCARE LIBERAMENTE, PORTARE A SPASSO I CANI LIBERAMENTE, GIOCARE AI CAMPETTI LIBERAMENTE. In compenso abbiamo guadagnato una NUOVA LIBERTA’: quella di SCORAZZARE LIBERAMENTE E PERICOLOSAMENTE con il “CARROZZONE”. Anche mio figlio ne ha costruito uno: è pieno di lividi e per poco non andava sotto una macchina.
    VIVA LA LIBERTA’!!!!!

  3. Salvo o Salvo, TI voglio rassicurare che comprendo bene lo spirito delle Tue considerazioni, evidenziano spregiudicatamente ” faziosita’ e incoerenza ” infatti prima parli di estati / programmi dei paese vicini e qundo ti chiedo di renderli visibili ai letteri del blog cambi discorso, anzi non ne parli, come hai potuto affermare e parlare di programmi e dellle iniziative del COmune di Resuttano, mi dici e ci dici, mettendo di lato la faziosita’, dove li hai visionati ? forse in tipografia e non sono stati ancora adeguatamente divulgati?.
    I pochi emigrati la sera restano ad ALimena, Tu non vai a nanna presto, pertanto Ti invito la sera a farti una vasca e poi chiedere un tavolo e sedia per spendere qualche euro per un gelatino o altro , ti assicuro che dovrai attendere o forse dovrai rinunciarci in quanto le attivita’ commerciali non possono soddisfare adeguatamente la domanda, in sintesi non hanno tavoli e sedie.
    Sicuramente questa in economia chiamasi ” CRISI “.
    Relativamente ai malcontenti, Ti Posso assicurare che e’ fisiologico, non tutti possono sposare un progetto o programma, io giro e parlo tanto con i nostri concittadini e Ti voglio assicurare e tranquillizzare che sento anche tanti apprezzamenti, mi auguro che possiamo riparlare di occupazione e sorrisi a breve quando la Pubblica Amministrazione rimettera’ in circolo i ” denari risparmiati ” creando opportunita’ lavorative e di sorriso per tanti nostri COncittadini che ne hanno sicuramente tanto ma tanto bisogno.
    A presto caro Salvo, sulla festa patronale abbi la bonta’ di attendere, come si dice dalle nostre parti: non bagnarti prima che piova.
    Ciao affettuosamente .

  4. Beh!!!! Giuseppe, Non posso farci nulla se non hai capito lo spirito delle mie considerazioni.
    Gli interventi, su questo blog, dei nostri compaesani sono sotto gli occhi di tutti e se senti i commenti di quelli che hanno qualche anno più di noi e non partecipano a questa discussione, ti rendi conto che ho espresso solo una parte dei MALCONTENTI quotidiani, Sono una persona gioiosa e vorrei trasmettere tanto entusiasmo agl’altri. L’estate volge alla fine, i nostri pochi emigrati la sera cercano altrove qualcosa da fare.
    Il programma dei giorni futuri lo conosciamo e che dire della Festa patronale? la conclusione è tutto un programma “chiù” TINTURIA di cosi…….

  5. qualcuno sa quanto costa il concerto dei Tinturia? quanti soldi prendono per il loro ingaggio?

  6. Volevo far notare a Salvo che di EConomisti a spasso ne abbiamo tanti, mi meraviglio come possa parlare delle attivita’ commerciali ALimenesi e dei loro bilanci , dalle affermazioni evidenzia essere ignaro e poco rispettoso del Loro quotidiano operato per profittare del flusso di concittadini attualmente presenti.

    Lo pregherei altresi’, visto che e’ attento conoscitore di programmi estivi, di documentarsi un po’ meglio, e ove possibile e in suo possesso renderli visibili ai lettori, in particolare quello del Comune di Resuttano.
    Dalle affermazioni, ritengo sia sicuramente un amico dell’Amministrazione e di tutta la comunita’ Alimenese!!!!!!!!!!!, Ti vorrei rivolgere un invito : non essere triste, la vita Ti sorride e tu non lo apprezzi.
    Forza Salvo, abbiamo individuato il nuovo ” SALVATORE DELLA PATRIA “

  7. Rispondo all’ALIMENESE
    i soldi non spesi per la festa verranno distribuiti ai degenti ” CHE BELLO ” hanno fatto un bando?
    Smettiamola di farci prendere in giro. A questa/o persona credulona suggerisco di chiedere in giro come vivono le attività commerciali. Se la gente non viene ad Alimena come si fa ad incrementare l’economia?
    fatevi un giro nei paesi limitrofi, vi renderete conto che hanno organizzato qualcosa di simpatico per attirare gli appetiti di chi vuole godersi un po di fresco madonita. Pure Resuttano ci ha surclassato che tristezza….

  8. Caro SALVO sicuramente di economia non ne capisco ma una cosa è certa :ci. sono molte persone che andrebbero a lavorare per 10 euro in modo da poter mangiare quindi i famosi 30 o 40.000 euro di cui si sente vociferare potrebbero essere spesi diversamente

  9. … Come prevedevo le scelte operate dall’amministrazione odierna non sono in linea con il volere dei cittadini Alimenesi. Ieri sera anzicchè gioia per il ballo in piazza, c’era tanta tristezza, vedere ballare quei pochi ragazzini, era deprimente, dove era il SINDACO? nei giorni passati l’ho visto cupo, è già in confusione? lo vorrei vedere sorridere, altro non penso potrà fare, ma il sorriso non costa nulla, non deve deliberarlo, quindi non deve assumersi responsabilità. sulla festa patronale, penso l’hanno SCAFAZZATA, tutto questo farà sorridere l’atra metà dei cittadini che non hanno scelto il sindaco….. SVEGLIATEVI

  10. Se c’è crisi non si devono spendere per forza 40 mila euro per un cantante ma nemmeno approfittare di essere in amministrazione per portare dei cantanti come i TINTURIA che soddisfano i gusti musicali solo di chi amministra.
    Si potrebbe risparmiare e prendere un cantante più economico e che piaccia un pò a tutti almeno più noto dei TINTURIA CHE SONO NOTI AL MASSIMO PER LA LORO CANZONE in cui non ripetono altro che “CIOLLA Sì E CIOLLA NO”, che non mi sembra una colonna sonora adatta per una festa religiosa come quella della Maddalena. Al massimo vanno bene per la sagra della salsiccia e per quella della stigghiola…lì sì che ha senso cantare Ciolla sì e Ciolla no!!!!

  11. Lo sai perché nel tuo paese nel modenese nessuno si lamenta? Perché vivete a 4 passi da grandi città come Bologna e Milano dove ci sono eventi in continuazione e dove con pochi soldi prendi un treno e vai dove vuoi…nei nostri paesi se togli l’estate togli tutto e la festa della Maddalena è da sempre per gli alimenesi una festa che rappresenta un momento di aggregazione e di orgoglio per il paese. E poi da noi le tradizioni sono molto forti!!!
    Penso che pure alimena abbia diritto ad un pò di divertimento non si può parlare solo di crisi!

  12. Se qualcuno è deluso potrei sempre postare i cartelloni delle varie manifestazioni estive dal nord e dal sud ,mancano i soldini nelle casse ,ci vogliamo rendere conto ? Perfetta l’analisi di Enzo Albanese .A Castelnuovo Rangone paese dove abito,il cartellone estivo è composto da otto films ,poi stop stop stop….e nessuno si lamenta.

  13. Sono un alimenese che risiede al nord e che ha fatto tante spese per venire ad Alimena. Nella mia mente c’erano le meravigliose estati degli anni passati, ma quest’anno sono rimasto molto deluso. Con la realizzazione dei giochi, degni di un collegio salesiano, Alimena si è trasformata in una ludoteca. Che dire poi della scelta dei Tinturia? Sicuramente piaceranno agli amministratori e ai loro amici; io penso che non sono per niente adatti alla festa della Maddalena. SCUSATE, MA SIAMO CADUTI MOLTO IN BASSO!!!
    VI OFFENDETE SE VI DICO CHE RIMPIANGO TANTO PINO SCRIVANO ED ENZO ALBANESE?

  14. Leggo tante inesattezze ahimèèè!!!! e mal volentieri partecipo all’arena di chi la spara più grossa.
    che squallore, la gente ha perso il sorriso, come mai? a vedere il sindaco forse non viene proprio voglia di sorridere. Tolti questi pochi giorni che ci separano dall’anonimato cittadino, devo dire che questi giorni trascorsi non si faranno ricordare per i migliori dell’ultimo trentennio. chi scrive che si deve risparmiare per la crisi, non ha capito nulla di economia,alla fine della fiera vi farete rendicontare dai pochi commercianti che operano in paese, e che dire del prossimo futuro. LICEO LINGUISTICO chiuso e prospettive culturali ad alzo zero. andiamo avanti così il paese chiuderà per inefficienza. Bravi Bravi Bravi…… Giovani svegliatevi e reagite, ci va del vostro futuro

  15. Mi sono divertito,Giovedi, a vedere tanti giovani Alimenesi,competere fra di loro,amichevolmente.Anche di sapere che Alimena possiede questo Tesoro,che e’ la sua gioventu’.Un grazie a gli organizzattori.Buona Estate!!!!

  16. Innanzitutto scusatemi se mi intrometto io mi asssocio con il discorso di PINA rivolto a ENZO S in questo periodo di crisi non è giusto spendere tutto questo denaro per un cantante. Ma purtroppo per noi alimenesi. abituati con i grandi eventi come ZARRILLO. AMEDEO MINGHI. CONCATO. ecc.
    ecc. sará molto difficile a non vedere questi grandi artisti nel nostro amato paese ma purtroppo in questo momento lo dobbiamo accettare.Comunque buon estate a tutti

  17. pino è un professionista della politica…infatti è disocccupato e si diverte a denunciare qua e la gente che si adopera per il paese… che vergogna!!!! poi solo il cantante interessa??? se siete tutti cosi appassionati di musica ci sono i concerti a pagamento..pagate e pure ligabue e vasco potete vedere dove fanno i concerti.. in momenti di crisi come qst come si puo pensare solo al cantante e all’estate??? bravi i ragazzi che ieri con nulla in termini di spesa hanno organizzato una serata stupenda dove c’è stata una partecipazione di massa o come direbbe qualcuno una massiccia presenza!!!! la piAzza si è divertita e ha gradito! bravi e complimenti a tutti… sono queste le cose che vanno apprezzate, non i 120 mila euro spesi per un estate… è un offesa per chi a fine mese non riesce ad arrivare!! bisogna riflettere e partecipare….nn si puo solo vivere di critiche|!!!!! e l invidia mettiamola da parte.. il paragone potrete farla fra un anno non per una semplice estate che sembra sia diventat l essenza di alimena!!!!!!! onore a questi giovani per quello che hanno fatto e che faranno in futuro..in bocca al lupo!!!

  18. CARO PINO PER SEMPRE…IN 5 ANNI DI AMMINISTRAZIONE SCRIVANO IO NON HO DIMENTICATO NULLA. GLI ZERO ASSOLUTO,RENGA,LA TATANGELO A MIO PARERE, PER I MIEI GUSTI MUSICALI SONO STATI SOLDI BUTTATI AL VENTO… OVVIAMENTE PIACCIONO QUINDI VA BENE NON STO QUI A CRITICARE UN’ESTATE ANCORA TUTTA DA VIVERE.POI NON TUTTI SONO PROFESSIONISTI DELLA POLITICA COME PINO QUINDI SOLDI NON C’è Nè…AHAHAHAH MA FATEMI VOI IL PIACERE…FARE L’ESTATE PER POI RITROVARSI CON 120 MILA EURO DI DEBITI!!!

  19. Sono perfettamente d’accordo con Enzo Scelfo,è impensabile che un Comune debba spendere 40.000 euro per un cantante famoso, quando sappiamo che tutti i Comuni hanno poche risorse.Mi associo al pensiero di Enzo.Buona estate a tutti.

  20. Nel rispetto della crisi finanziaria che investe i nostri comuni io credo che i grandi eventi che si sono visti ad ALIMENA nell’estate degli anni precedenti ci mancheranno comunque vabbene cosi godiamoci questo bel programma complimenti al primo cittadino e i giovani amministratori che si sono impegnati al fine di realizzarlo

Lascia un commento

Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore




SUCCESSIVO >>


ARTICOLI CON LO STESSO TAG
  • 6 Settembre, 2013
    Alimena Estate 2013 – Conclusi i festeggiamenti in onore della Patrona (video)
  • 28 Agosto, 2013
    Alimena Estate 2013 – TINTURIA in concerto (01 Settembre)
  • Torna su






    Ultime News SITI AMICI