Alimena (Pa) – Si può mentire così spudoratamente? L’ Assessore al Bilancio dichiara il falso in Consiglio Comunale. Il Sindaco, consapevole, non smentisce, anzi inveisce

Alimena (Pa) - Approvato il Bilancio di previsione 2013. L' Assessore al Bilancio fa il gioco delle tre carte ma il Sindaco, consapevole, non smentisce, anzi inveisce

Nel Consiglio Comunale che si è tenuto nella serata del 13 dicembre si è toccato il fondo. Mentire sapendo di mentire è la dimostrazione di quale sia il terreno di sottocultura e incompetenza nel quale si radica e dal quale prende linfa questa Amministrazione che ha ridotto l’ istituzione comunale ad un livello di indecenza inaccettabile.

Il CITTADINO che ha provato ad interrompere questa deriva istituzionale è stato prontamente cacciato dal Sindaco che, nonostante sapesse delle corbellerie che il suo Assessore al bilancio, tale Roberto Tedesco, stava raccontando, non ha smentito, anzi ha inveito.

Ma in realtà, ad Alimena, negli ultimi tempi, non c’è stato incontro pubblico dove non sia intervenuto un rappresentante dell’ Amministrazione Comunale a buttare fuori qualcuno o porre un veto (vedi alzata di mano del vice-presidente del consiglio in occasione degli incontri per la formazione della squadra di calcio o quella del capogruppo a non dare la parola durante le ultime assemblee cittadine contro la chiusura del liceo Linguistico).

Ascolta audio: [audio:http://www.alimenaonline.eu/wp-content/uploads/audio/sindaco_espulsione.mp3]

Ma veniamo ai fatti. Venerdì 13 dicembre durante la seduta del Consiglio Comunale convocato in sessione straordinaria e urgente per giovedì 12 Dicembre, al terzo rinvio, pianificato ad arte da una maggioranza che deve attenzionare le assenze al suo interno, è stato approvato il Bilancio di Previsione 2013.

Dopo il botta e risposta tra i due capigruppo proprio sui continui rinvii dei consigli comunali:

  • “A distanza di sei mesi non avete i numeri per potere amministrare, siete diventati il consiglio comunale delle ventiquattrore dopo” capogruppo di minoranza Rino D’amico. [audio:http://www.alimenaonline.eu/wp-content/uploads/audio/rino_ritardi.mp3]
  • “NOI RAGIONIAMO TUTTI CON LA STESSA TESTA …. anche alle 24 ore siamo in grado di dare risposte ai cittadini … noi abbiamo detto in campagna elettorale che dovevamo essere l’ Amministrazione dei quattro canti. Infatti stiamo ai quattro canti collaboriamo e parliamo con i cittadini .. come dice Alfano, noi abbiamo una maggioranza blindata e lei non la sfalderà”
    capogruppo di maggioranza Antonio Curione. [audio:http://www.alimenaonline.eu/wp-content/uploads/audio/curione_ritardi.mp3]

il pessimismo cosmico del Sindaco su un bilancio SANO che invece alla fine non meritava l’ allarme suscitato strumentalmente in questi mesi:

  • “Purtroppo questo momento estremamente triste dell’economia mondiale ci ha portato ad approvare un bilancio estremamente striminzito, altro che fare tante cose!!” [audio:http://www.alimenaonline.eu/wp-content/uploads/audio/sindaco_tristezza.mp3]

è ora il turno delle BUFALE dell’ Assessore al bilancio Roberto Tedesco che, oltre ad essere incompetente, tenta di raggirare i presenti con una manovra meschina degna di una politica vecchia e SENZA FUTURO, per i seguenti motivi:

  • BUFALA 1. Come si evince chiaramente dallo schema di Bilancio per l’esercizio finanziario 2013 preparato dal responsabile dell’ area finanziaria,  l’ AVANZO DI AMMINISTRAZIONE NON VIENE DESTINATO AL BILANCIO.Ma il nostro assessore, invece, oltre a non darne la consistenza esatta, lo somma STRUMENTALMENTE ai tagli dello stato affermando che “non è stato semplice chiudere il bilancio con 300.000 euro in meno su 5 milioni”. FALSO.A parte il fatto che 200 + 164 fa 364 e non 300, caro assessore Tedesco, sarebbe stato doveroso da parte sua precisare che l’avanzo 2012 ammonta a circa € 240.000. Sottraendo a questa cifra i 164.000€ già spesi, come Lei sostiene, dalla passata amministrazione, rimarrebbe un avanzo pari a circa € 74.000, avanzo che, a limite, andrebbe sottratto e non aggiunto ai tagli dello stato (€ 200.000), come lei furbamente ha fatto.

    Quindi a Lei, al massimo, sarebbero mancati nel bilancio di previsione circa € 127.000 (200.000 – 73.284,42) e non € 360.000.

    Eppure il Sindaco le ha da poco nominato un consulente finanziario capace anche di salire su un balcone a difendere coi bisturi il diritto di parola e la verità dei fatti!!. Ma, ahimè, come vedremo nei prossimi giorni, anche questa nomina non è valida, ma ormai la credibilità di questa Amministrazione rasenta lo zero. [audio:http://www.alimenaonline.eu/wp-content/uploads/audio/roberto_avanzo.mp3]

  • BUFALA 2. Il Tedesco parla di saldare un debito all’ Avis dell’ anno precedente, ma non riconosce quello all’ A.S.D. Alimena.Questo maldestro e scorretto tentativo di NEGARE IL DEBITO all’ associazione sportiva tentando di scaricare la responsabilità delle mancanza di fondi su altri, è inqualificabile. Infatti le 9.000,00 euro del capitolo destinato alle manifestazioni sportive che l’assessore Tedesco ritiene siano state spese prima di maggio 2013 e servite a far “scialacquare qualcuno” durante il periodo leghista, in realtà, come da determina n° 48 del 18 luglio 2013, sono, invece, state spese proprio dalla sua amministrazione, per finanziare l’ Estate 2013, con un’ importo di quasi 5.000€, andando a raschiare, tralaltro, in un capitolo che conteneva i fondi proprio e solo per le spese vive degli sforzi che i VOLONTARI delle associazioni compiono nello svolgimento a titolo gratuito della loro attività.Tra un po’ l’aula non bastava a contenere il naso dell’ assessore allungato a dismisura, anche se il colmo lo raggiunge il capogruppo Curione sostenendo: “noi siamo in grado di smentirti“. Effettivamente per mentire sapendo di farlo occorre sicuramente essere dotati di sani principi. Ad oggi nessuno ha smentito, anzi….[audio:http://www.alimenaonline.eu/wp-content/uploads/audio/roberto_associazioni.mp3]
  • BUFALA 3. Avete tenuto un paese con l’acqua alla gola per 6 mesi, ritardando tutti i servizi, perchè la vostra incompetenza vi ha portato a sostenere che l’avanzo di amministrazione non è utilizzabile. FALSO.Attuale Sindaco e Assessore sanno perfettamente, perchè così hanno agito nelle precedenti amministrazioni, che l’avanzo è stato sempre utilizzato visto che le somme risultano non vincolate. VERGOGNA!!

Ma ecco che entra in gioco il sindaco, zittendomi. “Lei non ha facoltà di parlare seno la faccio allontanare”, con tono autoritario e arrogante. Mi verrebbe da chiedergli visto che era a conoscenza della questione perché non è intervenuto a correggere il suo assessore, nè prima nè dopo nè ad oggi, e come lui nessun altro della maggioranza, nonostante tutti sapessero. Questo per la cronaca si chiama fare orecchie da mercante alla verità e mi rivolgo principalmente ai “giovani”, il cui silenzio è offensivo per le istituzioni.

Caro Assessore allo sport che non ha competenza nemmeno sulle sue deleghe e lascia gestire ad altri le sue cose e caro vice-sindaco tutto orecchie ma niente bocca: la solidarietà politica è una cosa, la vigliaccheria di fronte all’evidenza delle cose un’ altra.

Siete inesperti, incompetenti, assolutamente non in linea con il rinnovamento che tutto il mondo reclama e venduti ad una meschinità politica della peggiore specie, vecchia, consumata e che vi spazzerà via senza che ve ne accorgiate.

Forse che adesso avete riposto i bavagli utilizzati in campagna elettorale quando avete tenuto ugualmente un comizio non autorizzato? O quelle motivazioni erano più valide di un assessore al bilancio che mente in Consiglio Comunale?

Lei a fine mandato sarà il Sindaco più bugiardo d’Italia”, concluderà più tardi il capogruppo di minoranza Rino D’Amico.

In conclusione, caro Sindaco, precisate tutte le BUFALE che avete raccontato in consiglio comunale e in attesa delle sue SCUSE ad un suo ex collega e a tutta la cittadinanza, la rassicuro che a DIMETTERSI non commetterebbe niente di illegale, visto anche il preoccupante sproloquio finale sui rapporti che questa Amministrazione in futuro intende instaurare con le associazioni locali, tranne una ovviamente e cioè la rediviva Proloco, arrivando anche a sostenere che finanziare le onlus sarebbe nocivo anche “dal punto di vista dell’immagine dell’intervento pubblico”. GOD save Alimena.[audio:http://www.alimenaonline.eu/wp-content/uploads/audio/sindaco_sproloquio.mp3]

Anche se mancano tutti i presupposti, buon anno e buona fortuna ai cittadini alimenesi.

© 2013 – 2020, Enzo Albanese. All rights reserved.

Torna su

Tag:



TRADUCI ARTICOLO


22 Commenti
su “Alimena (Pa) – Si può mentire così spudoratamente? L’ Assessore al Bilancio dichiara il falso in Consiglio Comunale. Il Sindaco, consapevole, non smentisce, anzi inveisce”

  1. VORREI DARE UN CONSIGLIO ALL’ATTUALE AMMINISTRAZIONE:
    A. CERCATE DI AMMINISTRARE BENE
    B. NON AFFANNATEVI A GUARDARE LE COSE FATTE DALLA MIA AMMINISTRAZIONE (CHE SONO VERAMENTE TANTE), PERCHE’ SARA’ MOLTO DIFFICILE IMITARLE
    C. CERCATE DI FREQUENTARE UN CORSO PER IMPARARE AD AMMINISTRARE
    D. ANZI…….. IL CORSO VE LO FARA’ IL NUOVO SEGRETARIO AL MODICO PREZZO DI 60.000 (SESSANTAMILA EURO)(uno spreco che grida vendetta!!!!!!).

  2. CARI AMICI: DA OTTO MESI SENTIAMO DIRE CHE NON CI SONO SOLDI PER NIENTE.
    APPRENDO CHE IL SINDACO DARA’ INCARICO AD UN SEGRETARIO COMUNALE A TEMPO PIENO (MA IL COMUNE DI ALIMENA NON NE HA BISOGNO ) PER UN COSTO DI QUASI 60.OOO (SESSANTAMILA) EURO. SE QUESTO SI CHIAMA RISPARMIO??????

Lascia un commento

Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore




<< PRECEDENTE
SUCCESSIVO >>


ARTICOLI CON LO STESSO TAG
  • 6 Luglio, 2020
    Alimena (Pa) – Confermata in Appello la condanna per l’ex Assessore Roberto Tedesco
  • 19 Febbraio, 2020
    Alimena (Pa) – Chiesti 5 anni per voto di scambio politico-mafioso al sindaco Giuseppe Scrivano
  • 14 Febbraio, 2020
    Alimena (Pa) – Il Sindaco costretto ad ingoiare il rospo ferma la piscina (video)
  • 6 Febbraio, 2020
    Alimena (Pa) – Nuovo video messaggio dell’ ex vice-sindaco Rino D’Amico in risposta all’ Amministrazione
  • 4 Febbraio, 2020
    Alimena (Pa) – Il commento della neo Assessora Alessandra Macaluso alle accuse di Rino D’Amico (video)

  • Alimena (Pa) – Il neo vice-sindaco Giovanni Di Gangi alla Minoranza che chiede la parola: “si si si, poi poi” (video)

  • Alimena (Pa) – Il “maestro” Pietro Scelfo risponde all’ex vice-sindaco: “chiedi scusa alla comunità” (video)
  • 27 Gennaio, 2020
    Alimena (Pa) – Il comizio di Rino D’Amico dopo la sua revoca da vice-sindaco (video)
  • 17 Gennaio, 2020
    Alimena (Pa) – La risposta dell’ Amministrazione alla lettera aperta, il commento della Minoranza e la nomina di Alessandra Macaluso come nuova Assessora della Giunta leghista.
  • 13 Gennaio, 2020
    Alimena (Pa) – Lettera aperta al Presidente del Consiglio Comunale Pietro Scelfo: altro che piscina, dimissioni subito!!
  • 6 Novembre, 2019
    Alimena (Pa) – Nominata la nuova Assessora: Vanessa Iannello entra nella Giunta leghista
  • 27 Maggio, 2019
    Alimena (Pa) – Risultati Elezioni Europee (26/05/2019)
  • 5 Marzo, 2018
    Alimena (Pa) – Risultati Elezioni Nazionali 2018
  • 6 Novembre, 2017
    Alimena (Pa) – Risultati Elezioni Regionali 2017
  • 1 Marzo, 2016
    Alimena (Pa) – Clima politico rovente, dalle tecnologie per giustificare le assenze dell’ assessora ai comunicati appesi al palo (video)
  • Torna su






    Ultime News SITI AMICI