Alimena Calcio

Jump to content.

A.S.D.Alimena TV


canale video A.S.D.Alimena

Raduno Alimenese

Raduno Comunita alimenese

Festival Natalizio

2004 - 2005 - 2006 - 2007- 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012
Festival Natalizio

Tutte le gare


Ultimi Commenti

  • Danilo: ringrazio maurizio per i complimenti :)
  • salvatore: complimenti ai ragazzi per il campionato, avete avuto alti e bassi ma tutto sommato siete andati oltre le...
  • maurizio domina: sono stracontento per danilo e ne approfitto per ringraziarlo via web.anche un furgone serve a far 2...
  • peter: era da ventanni che non si vedeva più un fenomeno nella squadra di alimena il prossimo anno seguiro...
  • maurizio domina: enzuccio !!!!puri tu ti cci minti?grazie per la dedica.sai che ci conosciamo e stimiamo da oltre 20...

Pagina facebook



SOSTIENI LA SQUADRA

Socio Sostenitore

Diventa Socio Sostenitore diventa Socio Sostenitore

Il nostro Paese

Alimena www.alimenaonline.eu

Cerca

Area riservata

Leggi gli altri articoli

<< articolo precedente -
>> articolo successivo -


Condividi sul web
  • Print
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • email
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Twitter
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio
  • PDF

17/04/2011 – Play-off: spareggio ALIMENA vs CAMPOFELICE 5-6

Inserito il 17 aprile 2011 Stampa articolo Stampa articolo RSS commenti. [13]

Alimena5 6 – Campofelice

Migliore in campo Migliore in Campo:
Paolo Seminara

Migliore in campoArbitro: Rutella (EN)
VOTO: 7 – ottima conduzione

Foto

di Cecilia Sgroi
alimena_campofelice_sparegg

alimena_campofelice_spareg1

alimena_campofelice_spareg2

Video-Cronaca

riprese e montaggio di Giovanni Di Paola.

Scarica Alimena vs Campofelice 5 - 6 (dcr) - (198.31 MB)

Cronaca

di Castrenze Calascibetta.

alimena_campofelice_spareggio_formazione L’Alimena perde la semifinale play-off contro il Campofelice dopo la lotteria dei calci di rigore ma esce a testa alta dopo una gara combattuta e sofferta fino alla fine.
L’inizio di partita è privo di emozioni, le due squadre si temono e si chiudono bene in difesa, con l’Alimena che cerca di sfruttare più le corsie esterne con M. Macaddino e S. Barberi e il Campofelice che cerca di verticalizzare direttamente sulle due punte S. Minnone e S. Peri. La gara stenta a decollare e la partita si ravviva alla mezzora quando L. Vilardi si oppone ottimamente ad un calcio piazzato battuto da D. Todaro e nel finale di primo tempo quando viene annullato un gol a D. Di Nuovo.
In apertura ancora D. Di Nuovo realizza un gol ma la terna arbitrale annulla per un dubbio fuorigioco dello stesso attaccante. La partita scorre via senza particolari episodi da segnalare. Anche nei tempi supplementari le due squadre si equivalgono.
La lotteria dei calci di rigore vede uscire vittoriosa la squadra del Campofelice; a sbagliare nelle fila giallo- verdi sono G. Accetta in apertura e M. Vilardi, per gli ospiti sbaglia il solo A. Rotondi a segnare il penalty qualificazione è il capitano L. Dolce.
I giallo-verdi ci hanno provato fino all’ultimo, dopo un campionato condizionato dagli infortuni, soprattutto nel girone di ritorno; vanno fatti sicuramente i complimenti a questa splendida squadra ottimamente guidata da Mister Mocciaro che è riuscito nell’impresa di mantenere compatto il gruppo facendoli sentire tutti importanti e utili alla causa giallo-verde; un ringraziamento và all’ Amministrazione Comunale che si è fatta trovare sempre disponibile a tutte le esigenze, ai nostri sponsor e al contributo di ogni singolo cittadino.

Pagelle

Vilardi L. 6,5: Concentrazione giusta e si capisce nell’unica occasione quando viene chiamato in causa nel primo tempo, dopo un calcio piazzato battuto dal Campofelice risponde con sicurezza.

Seminara P. 7,5: Pronto e reattivo come una molla, non lascia spazio a nessuno degli avversari che capita dalle sue parti, una conferma dell’ottima stagione disputata.

Accetta G. 6,5: Il solito mastino, si mette a guardia della difesa e non corre nessun pericolo.

Albanese E. 7: Sicuro ed elegante in ogni suo intervento, guida ottimamente la difesa e non lascia spazio alle temibili punte avversarie.

Federico F. 6,5: Ottima gara la sua sia in fase difensiva che in fase propositiva, non soffre il peso dell’importanza dell’incontro, gioca con personalità.

Vilardi M. 6,5: prestazione impeccabile, motore del centrocampo giallo-verde, dà tutto quello che ha in corpo.

Mocciaro P. 6,5: Comincia dietro le punte e non trova gli spazi giusti per servire i compagni, meglio quando parte da dietro, crea gioco e difende.

Tedesco A. 7: Lotta su tutti i palloni con forza e con mestiere, non si risparmia mai, cuore e polmoni gialloverdi.

Macaddino M. 7: Attacca, difende e salta sempre il suo avversario diretto, per fermarlo devono usare le maniere forti, và anche alla conclusione una spina nel fianco per il Campofelice.

Barberi S. 6,5: Disputa un ottimo primo tempo, è l’unico insieme a M. Macaddino a riuscire a saltare l’avversario e a creare superiorità numerica. Meno brillante nel secondo tempo causa un infortunio alla caviglia.

Di Nuovo D. 6,5: Troppo isolato in avanti soffre la marcatura dura e asfissiante degli avversari. Realizza un gol a nostro parere regolare, impegno e corsa non mancano.

Basile B. ng.

Di Maggio G. ng.

Condividi sul web
  • Print
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • email
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Twitter
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio
  • PDF
  1. maurizio domina lo ha inserito il 24 aprile 2011:

    tifoso….osservatore….uno di voi…ecc..ecc…
    ma firmarsi no ?solo per sapere a chi devono i ragazzi rivorgersi per consigli tecnico/tattici ,social-organizzativi,ed altro .visto che tutti lodano ed hanno a cuore,vi chiedo :fatevi avanti,date una mano ,c’è bisogno di tutti.non voglio aprire polemiche inutili,ma chiedervi qualcosa in piu’.
    firmato :maurizio domina ,sconosciuto ed imcompetente che si OSTINA ad incitare ed applaudire.P.S ho parlato con tanti giocatori ed ho capito che bel lavoro ha fatto la società.anche sotto il profilo psicologico.sostenere è mettersi in gioco e metterci A FACCIA.gialloverde per sempre.e se volete rispondermi,fatelo tranquillamente,ma firmandovi.un abbraccio a tutti gli sportivi gialloverdi

  2. tifoso di calcio lo ha inserito il 24 aprile 2011:

    esordisco col fare i complimenti alla società Alimena per aver portato al squadra ad un passo dalla prima categoria.

    detto questo voglio solo fare un breve cenno sulla partita e sui commenti letti: ho visto la partita, essendo un esperto di calcio ed un buon mediatore di giocatori e leggendo i commenti mi viene da dirvi due parole.

    nella partita quelli che hanno giocato a calcio o si sono distinti nella mischia sono stati tre in ordine di positività…Accetta, Albanese (con mio grande stupore….ho visto in lui grandissimi progressi dall’ultima
    volta che lo avevo visto giocare….tranne le discussioni che intratteneva con il numero 11) e Macaddino……dopo di questi, per l’Alimena, il nulla; negativo l’approccio alla partita del Mister Mocciaro, mai nel vivo del gioco, ha passeggiato per tutta la partita, sbagliando a non mettere Barberi subito Avanti insieme a Di Nuovo…..invece di mettersi lui dietro le punte e Barberi a correre pure per lui; per quanto sento parlare Barberi, dico a lui di non esser cosi presuntuoso perchè è un mediocre giocatore che fa
    della rapidità la sua arma migliore, ma pure la sua è stata una partita mediocre…per quanto riguarda le file del Campofelice si sono distinti i due difensori centrali ed il numero dieci, dopo…il nulla anche la.

    per un mio giudizio personale, l’alimena, se avesse giocato con due punte fisse che diologavano tra di loro, avrebbero stravinto la partita…..il mister poteva evitare di giocare dall’inizio, ma poteva entrare a partita in corso…forse da fuori del campo si sarebbe accorto del fatto che si doveva osare di piu contro una squadra mediocre come il campofelice; in ultima analisi, posso dire che se ci fosse stato il giocatore di Nicosia, non ci sarebbe stata partita, ma anche cosi, l’alimena era molto piu forte e se avesse osato di piu, avrebbe vinto
    sicuramente.migliore in campo maccaddino, giocatore positivo sia in fase difensiva che di interdizione, qualità e quantità a servizio della squadra anche se messo in un ruolo che non gli appartiene.

    complimenti all’alimena.

    ciao da……tifoso del calcio.

  3. LEO lo ha inserito il 24 aprile 2011:

    COMPLIMENTI RAGAZZI PERO’ CON MINGOIA E SCHILLACI QUESTA SQUADRA ARRIVAVA PRIMA PECCATO PS RIPRENDETE SCHILLACI E MONGOIA E SI VINCE TUTTO L’ANNO PROSSIMO IN BOCCA AL LUPO ALIMENA X IL PROSSIMO ANNO !!!!!!!!!!!!

  4. paolo n°2 lo ha inserito il 20 aprile 2011:

    comincio con il ringraziare il “dirigente della nissa” se è veramente lui o un’altro ke vuole passare il tempo scrivendo fesserie.
    come seconda cosa ringrazio Maurizio e Damiano xk sono gli unici ke pensano a ringraziare ed incitare la squadra dopo l’eliminazione dai giochi. Paolo

  5. Damiano Castelnuovo Rangone lo ha inserito il 19 aprile 2011:

    Mi ero prefisso di non commentare,pero’ voglio ringraziare tutti per l’impegno profuso in un campionato di altissimo livello.Grazie ragazzi .

  6. osservatore lo ha inserito il 19 aprile 2011:

    non so i nomi dei giocatori ma ho annotato i numeri.. nelle file alimenesi complimenti al numero 2,23,9 e 11.
    per il campofelice al portiere e al capitano..
    ciao

  7. sandro barberi lo ha inserito il 19 aprile 2011:

    luca io accetto tutte le critiche che mi vengono rivolte e poi cerco di nn farci troppo caso..io penso che quest anno ho fatto una buona stagione e questa cosa nn l’ha penso solo io ma pure il presidente la societa il mister( gente competente di calcio)cmq nn posso accettare che io domenica nn ero in giornata perche nei primi 40 minuti(prima della distorsione)insieme a macaddino ero stato il migliore in campo(scusami per la presunzione)saltavo sempre l’uomo dialogavo con di nuovo e mocciaro..mi davo un gran da fare..cmq con il mister abbiamo deciso di andare all intervallo e provare ha trovare una soluzione per la caviglia e ti dico la verita sentivo un po di dolore pero sapevo di poter dare molto anche nella ripresa (penso che anche nella ripresa ho dato qualcosa) quindi il mister nn ha sbagliato a nn farmi uscire..riguardante il fatto che mocciaro sia calato puo essere pure vero pero ripeto con la sua presenza in campo la squadra ne giova sempre..ed inoltre nn puoi togliere uno che in un secondo puo cambiarti la partita..per quanto riguarda la difesa hai ragione sono stati tutti impeccabili pero in una squadra devono attaccare in 11 e dovevamo difendere in 11(vedi l’inter e capisci un po perche quest anno prende molti goal)e quindi era giusto che quando rotondi(playmaker) si abbassava ha prendere il pallone per cercare di innescare i loro attaccanti(3 per la precisione)era giusto che io facevo il pressing per nn farlo ragionare(credo che anche questo signor mario che nn conosco possa capire come funzionano i meccanismi di una squadra e se ci permetti io ascolto i consigli e le indicazioni del mio mister mocciaro piuttosto che le vostre parole)ora fate tutti gli allenatori tu questo dirigente(che nn capisco come mai nn abbia seguito la sua nissa che domenica si giocava i play off contro il marsala piuttosto che dire determitate cose senza sapere come noi avevamo preparato la gara)cmq caro luca e caro dirigente mario( che nn figura neanche nell organigramma societario della nissa) vi ringrazio per i consigli che ci avete fornito a me e al mister mocciaro..il calcio e bello perche ognuno puo dare il suo giudizio quindi nn ci sono problemi..pero sarebbe pure bello che quando ognuno di noi lascia un commento in questo sito metta nome e cognome(come sto facendo io mettendo la mia faccia)caro luca vatti ha rivedere tutto il mio campionato e vedi se noti una sola insufficienza questo dimostra che io sono venuto ad alimena mettendo tutto me stesso e con umilta ho raggiunto insieme ad un ottimo collettivo un risultato importantissimo il 3 posto..anch’io dico che paolo seminara è stato un grande per tutta la partita(nn sono cieco) pero in questa squadra ci sono tanti elementi di categoria superiore vedi accetta albanese vilardi macaddino barberi di nuovo mocciaro quindi è riduttivo parlare solo di qualcuno..ora mi è seccato pure continuare ha darvi delle spiegazioni..io il calcio e la partita di domenica l’ho vista diversamente da voi quindi nn troveremmo mai un intesa..statti bene luca e anche a lei sig mario e complimenti e in bocca a lupo per i play off con la nissa

  8. maurizio lo ha inserito il 19 aprile 2011:

    finita la stagione ,adesso spuntano i mister e i competenti e/o profeti del calcio.io vi dico solamente 3 parole :bravi,grazie ed in bocca al lupo per il prossimo anno.

  9. luca lo ha inserito il 19 aprile 2011:

    Caro Sandro, non ti sentire “pizzicatu” con battute come( per i rigori la prossima volta chiamiamo te magari segni…)un calciatore come scrivendo fa capire di essere,deve saper accetare qualsiasi critica rispettandola anche se non si è d’accordo.
    La mia è una valutazione che di certo non puo’ essere tecnica come quella che hai dato tu, ma di certo se leggi il commento del diregente del nissa calcio (mario) forse qualche cosa in piu’ puoi capire;
    Bravo “a fine primo tempo hai preso una distorsione e sono calato un pò” Spiegami sandro allora come mai allora il mister ti teneva dentro xchè non ti ha sostituito subito ?
    Personalemte credo che mocciaro anche con un dito del piede sinistro puo’ vincere una partita ,ma domenica dopo 15 minuti del secondo tempo si vedeva che era spanco.
    Che marco come accetta hanno sbagliato ci puo stare hai ragione, ma devi capire che nel calcio si cerca di studiare ogni piccolo particolare come fare per vincere una partita di calcio se poi la sfortuna si mette in corsa ALLORA BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Tu non dovevi curare la parte difensiva ma aiutare Di Nuovo perche’ la fase difensiva dell’alimena i giocatori Accetta Albanese Federico Seminara hanno fatto la miglior partita del campionato intero,quindi gaetano dopo aver tirato per tutta la partita poteva tirare in rigore magari verso la fine come albanese o no?
    Dimenticavo,se non ricordo male penso che non abbiamo mai fatto un giovedi commare a assieme noi due

  10. dirigente nissa lo ha inserito il 19 aprile 2011:

    Un saluto alla dirigenza dell’A.S.D Alimena.
    Come prima cosa vorrei fare i complimenti ai migliori giocatori visti in campo domenica, quali Paolo Seminara e Di Nuovo Daniele (già notato in passato da me) che hanno dato il massimo dall’inizio sino al 120″, pertanto vorrei riuscire a mettermi in contatto con loro per l’anno calcistico a venire.
    Come seconda cosa vorrei capire perchè l’aspetto difensivo dell’alimena???, quali erano le paure di un’ottima squadra???? se già ci sarebbe stato un uomo in più in avanti ( anke buttato a caso) la partita non arrivava neanche ai supplementari, l’avreste vinta subito.
    Inoltre complimenti per il sito la società e tutto l’anno trascorso.

    P.S vorrei ricevere i recapiti dei 2 giocatori nominati da me pocansi, quali seminara e di nuovo…
    Grazie Mario

  11. sandro barberi lo ha inserito il 19 aprile 2011:

    caro luca io nn la penso come te..la squadra ha messo in campo tutto quello che aveva però devi considerare pure che la squadra avversaria era un ottimo gruppo con tanti ottimi giocatori di categoria superiore vedi minnone peri iannolino ecc.. cmq riguardo la mia partita posso dirti che nn è vero per niente che ero in giornata no, anzi ero in ottima forma e mi riusciva tutto, poi a fine primo tempo ho preso una distorsione e sono calato un pò, pero nel complesso ho fatto una bella prestazione, forse eri tu in giornata no (magari hai bevuto sabato sera e quindi nn hai visto bene la partita). io nn penso che di nuovo era isolato, era supportato da me maccadino e pure dal mister mocciaro però purtroppo in fase difensiva mi abbassavo pure io e quindi di nuovo rimaneva isolato..però nel calcio ci si deve pure difendere quindi davo pure una mano dietro..è inutile parlare del mister mocciaro lui qui in seconda categoria ti vince la partita
    pure con un piede..quindi in una partita tirata come puo essere uno spareggio un suo colpo puo risolverla a nostro favore (magari una punizione). per i rigori la prossima volta chiamiamo te magari segni…cmq marco vilardi poteva dirlo nn me la sento però se nn ha detto nulla significa che era tranquillo poi ci puo stare
    sbagliare..tu luchino invece di parlare e giudicare era meglio che ci sostenevate insieme a tutti gli altri invece di farvi sovrastare dal tifo del campofelice..mi sembrava di giocare fuori casa…e poi grazie per essere
    scappati a fine partita senza degnarvi di ringraziarci per il campionato strepitoso che abbiamo disputato..compà mi disp pero il pallone nn è una cosa che fa per te..ah dimenticavo magari dimmi pure il tuo cognome cosi magari quando ci vediamo puo spiegarmi meglio quello che volevi dire…perchè onestamente hai detto tante di quelle cose assurde che mi viene da ridere..con questo chiudo ringraziando la societa asd alimena per la possibilita che mi ha dato di esprimermi a buon livello e un abbraccio speciale al presidente castrenze calascibetta, alla societa e al capitano enzo albanese che hanno creduto sempre in me GRAZIE

  12. paolo n°2 lo ha inserito il 18 aprile 2011:

    salve luca sono paolo seminara…. condivido alcune tue cose ma non ne condivido altre… comunque ti rispondo al commento per precisare che io non avevo dato la disponibilità in quanto non mi sentivo fisicamente e psicologicamente di tirare… grazie… ciao

  13. luca lo ha inserito il 18 aprile 2011:

    Personalmente credo che il risultato ci puo’ anche stare per il gioco espresso,e la sfortuna dei rigori ma soprattutto mi è sembrato esserci poca convinzione di gioco e di rabbia nel raggiungere l’obbiettivo finale da parte di alcuni giocatori tra cui, capo fila, il mister Mocciaro non ho mai sentito incitare i sui ragazzi ad eccezione nella lotteria dei rigori quando ha ripreso il portiere gridandoli di stare fermo, giustamente. Anche per le scelte fatte nel corso dellla partita come tenere in campo un barberi non in giornata tenendo isolato Di Nuovo, mi senbra che l’ingresso della punta (Benedetto) a 15 minuti dalla fine dei tempi regolamentare poteva essere anticipata.
    Anche sulla scelta per chi iniziare a tirare i rigori avrei preferito che un Alnanese o un Di Nuovo per calciare il primo rigore.
    Sinceramente avrei evitato di fare calciare il rigore al sig. Velardi dopo che per 120 minuti e stata l’anima del centrocampo non crede? non era un meglio un Paolo Seminare ( non so se il giocatore aveva dato la disponnibilità).Poi perchè non ha spostato Maccadino al centro per l’ingresso di un giocatore piu fresco magari al suo posto che si vedeva che era stanco con rischio di farsi espellere vedi fallo da terra con sforbiciata graziata dal ottimo arbistro.
    Un grazie particolare al presidente redazione ragazzi/e e giocatori tutti per l’ottima annata di sport che avere regalato al paese di Alimena. alla prossima.


Rss Alimena Calcio RSS feed dei commenti a questo articolo.




Vedi anche

Leggi gli altri articoliTorna su

<< articolo precedente -
>> articolo successivo -