Alimena Calcio

Jump to content.

A.S.D.Alimena TV


canale video A.S.D.Alimena

Raduno Alimenese

Raduno Comunita alimenese

Festival Natalizio

2004 - 2005 - 2006 - 2007- 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012
Festival Natalizio

Tutte le gare


Ultimi Commenti

Pagina facebook



SOSTIENI LA SQUADRA

Socio Sostenitore

Diventa Socio Sostenitore diventa Socio Sostenitore

Il nostro Paese

Alimena www.alimenaonline.eu

Cerca

Area riservata

Leggi gli altri articoli

<< articolo precedente -
>> articolo successivo -


25/01/2009 – III° di Ritorno (Resuttano-Alimena 2-1)

Inserito il 26 Gennaio 2009 RSS commenti. [59]

Resuttano – 2 1 – Alimena
15° 1°T – Giacomo Gangi
91° 2°T – Autogol
28° 1°T – Domenico Macaluso

Migliore in campoMigliore in campo
Antonio Tedesco

ArbitroArbitro: Chiara (En) VOTO 3
incapace, non coglie la premeditata e mirata violenza che aleggia nell’aria e mette a repentaglio l’incolumità dei nostri giocatori non intervenendo su parecchi falli decisamente oltre il limite concesso (due dei nostri sono costretti a lasciare il campo già a fine primotempo); a fine gara ci aggrediscono (anche gente non autorizzata a stare nel recinto di gioco) ma lui è già sotto la doccia, anzi, indica il recupero ma non lo concede perchè incomprensibilmente deve correre verso lo spogliatoio nonostante la folta presenza di forze dell’ordine che invece, al suo posto, vedono e constatano le aggressioni, come se ormai non fosse routine, in quel di Resuttano, che prima di andarsene bisogna passare dalla Guardia Medica: vergogna, una volta toccato il fondo non resta che incominciare a scavare, parola di dilettante innamorato del calcio.

3° GIORNATA
Andata: 12/10/2008
Ore: 15:30
Ritorno:25/01/2009
Ore: 14:30
Alimena Real Suttano 3 – 0 1 – 2
Cerda Giuseppe Macina Madonie Polizzi 3 – 0 2 – 0
Città di Pettineo Termitana 1952 1 – 2 1 – 3
Euro Sciara Aurora Rossa 4 – 0 1 – 2
Gratterese Arconide Tusa 1 – 3 0 – 3
Riposa: S.S. di Camastra

Video-Cronaca

riprese e montaggio di Giovanni Di Paola.

RESUTTANO vs ALIMENA 2 – 1

Scarica Video (57,7 mb)

Guardate questo fuorigioco:

Cronaca

Ci aspettavamo di assistere ad un incontro festoso, corretto e leale, fra due comunità vicine e per altro unite nell’unione dei comuni, ma quello che è avvenuto oggi al comunale di Resuttano è stato a dir poco grottesco. Sin dai primi minuti di gara l’atteggiamento dei giocatori padroni di casa è stato intimidatorio con continui interventi più per le gambe degli avversarie che per la palla, già al 9° M. Macaddino è costretto ad abbandonare il campo dopo aver subito un brutto intervento l’ennesimo in pochi minuti sotto gli occhi di un arbitro, il signor Chiara di Enna, che si è dimostrato non all’altezza della situazione con atteggiamenti indecorosi al punto di tenere le mani in tasca per alcuni tratti della gara. In inferiorità numerica l’Alimena subisce il gol in una azione di contropiede viziata da una evidente posizione di fuori gioco di tre giocatori del Resuttano ed è lesto Ganci a prendere il tempo al portiere in uscita e insaccare a porta vuota, dopo il gol lo stesso giocatore esulta togliendosi la maglia, le immagini testimoniano, ma l’arbitro pensa bene di non prendere alcun provvedimento visto che era passato sopra ad interventi che minavano all’incolumità dei giocatori gialloverdi. Gli ospiti reagiscono e al 28°pervengono al pareggio con una bella azione di A.Tedesco che dopo aver saltato due avversari colpisce la traversa con un bel tiro, sulla respinta è D.Macaluso di testa a deviare in rete. L’Alimena ci crede e va vicinissima al gol per due volte con F.Mingoia, nella prima occasione è A. Scelfo a dire di no con una bella parata, nella seconda la palla finisce fuori di un soffio. Alla mezzora un brutto intervento mette fuori gioco E.Albanese, l’autore dell’entrata con il piede a martello e del “signor” Calì che non sarà nemmeno ammonito,il difensore gialloverde lascerà il campo all’inizio del secondo tempo. Si và al riposo sul punteggio di parità.
La ripresa ci offre uno spettacolo ancora più indecoroso, si assiste ad una vera caccia all’uomo, anche a palla lontana, da parte dei giocatori del Resuttano. Poco da raccontare dal punto di vista del gioco se non due punizioni calciate di poco a lato da D. Di Nuovo e una palla gol per il Resuttano. Al novantunesimo i padroni di casa passano in vantaggio con un autogol di F. Arata, sfortunata la sua deviazione che non lascia scampo all’estremo difensore gialloverde. L’arbitro concede 5° minuti di recupero ma un giocatore del Resuttano dopo aver festeggiato resta a terra per crampi, le interruzioni di gioco sono continue, il direttore di gara prima assicura che il tempo perso sarà recuperato poi si avvicina alla porta dello spogliatoio fischia la fine ed abbandona il terreno di gioco, mentre il capitano, M.Vilardi, si dirige verso lo spogliatoio dell’arbitro, dal cancello entra un tifoso del Resuttano che afferra per la gola il giocatore, dopo novanta minuti di partita, M. Vilardi accusa il colpo e si è costretti a chiamare il 118. Alla fine della gara in campo c’erano troppe persone che non erano in distinta e nemmeno tesserate. La giornata si è conclusa con tre giocatori dell’Alimena costretti a ricorrere alle cure mediche. La formazione gialloverde ha comunque dato segnali di ripresa, ci si augura che gli infortuni non siano così gravi da dover perdere qualche pezzo per strada.

Prossimo Turno

4° GIORNATA
Andata:19/10/2008
Ore: 15:30
Ritorno:01/02/2009
Ore: 15:00
Aurora Rossa Cerda Giuseppe Macina 0 – 1
Arconide Tusa Euro Sciara 4 – 2
Madonie Polizzi Alimena 0 – 2
Real Suttano S.S. di Camastra 0 – 0
Termitana 1952 Gratterese 2 – 1
Riposa: Città di Pettineo

Foto



Pagelle

Di Maggio S. 6: Incerto nell’uscita in occasione del gol, si riscatta con due ottimi interventi.
Li Pera F. 6,5: Ci tiene a fare bella figura davanti ai suoi ex compagni e disputa una buona gara senza perdere mai la concentrazione.
Cipriano F. 6,5: Attento e sicuro in ogni suo intervento, non si lascia stuzzicare dalle continue provocazioni degli avversari.
Albanese E. 6,5: Gioca bene fino a quando resta in campo.
Arata F.5: Entra al posto di Albanese, gioca discretamente, sfortunato in occasione dell’autogol, che condiziona il risultato.
Vilardi M. 6,5: Al rientro dopo le giornate di squalifica disputa una buona gara dando il suo apporto fino all’ultimo minuto.
Macaddino M.:s.v.
Tedesco A.7: buona corsa e ottime giocate, viene schierato nel suo ruolo e si vede, propizia pure il gol del momentaneo pareggio con una bella conclusione che si stampa sulla traversa.
Macaluso D. 6,5: Entra a gara in corso, segna il gol del pareggio, sempre pronto al raddoppio di marcatura.
Mingoia F. 6,5: Quando parte palla al piede fa impazzire la retroguardia avversaria, che troppo spesso usa le maniere forti per fermarlo.
Di Nuovo D. 6: Nei primi minuti di gioco assaggia subito i gomiti degli avversari, che non lo fanno avvicinare alla propria porta atterrandolo sistematicamente, sfiora comunque il gol su calcio piazzato.
Di Martino G. 6,5: Mancava dalla finale con il Geraci, il suo rientro ha dato solidità al centrocampo gialloverde.
Restivo M. s.v.

  1. Luca lo ha inserito il 1 Febbraio 2009:

    Ieri sono stato a s. stefano e ho chiesto spiegazioni. Tutta quella sportiva gente di alimena scagliata contro l’arbitro!!! Addirittura mi è stato riferito ke questo ragazzo è finito poi in spedale!!! All faccia della protesta!!! E soprattutto alla faccia della sportività!!! Ma poi, cosa k fa ancor + ridere, è ke siete andati a piangere in federazione x farvi togliere qll 2 giornate? E si 2 giornate… Troppo poco x gente ke ha mandato l’arbitro in ospedale. E invece al Real x un niente ci hanno dato 3, 5, 7 giornate, mesi e anni… Ma forse questo conferma la voce che da un pò di tmpo gira… Aiuti dall’alto???? Come ad esempio qualche promessa: “Non ti preoccupare ke la squalifica te la facciamo togliere”… Spiegazioni x questa frase? Chiedete a quella bella, sportiva, educata, responsabile persona ke non ha alzato sicuramente le mani, Cirino. Chiedete a lui e poi fatemi sapere.. Finalmente ho visto ke i ragazzi del cerda hanno lasciato un commento… A Cerda andateci a mare!!! Prrrrrrrrrrr…. Cmq noi piano piano ci avviciniamo e aspettiamo con gioia qll m…e di polizzi……. W Real!!!

  2. resuttanese doc lo ha inserito il 1 Febbraio 2009:

    Non sono uno sportivo (nel senso che non ho praticato il calcio)ma ogni tanto vedo qualche partita, vorrei dire qualche cosa prima a quelli di alimena e poi a quelli di resuttano.
    A quelli di alimena voglio dire che resuttano non è un paese di merda, se uno ha qualche problema con qualcuno, e ha le palle glielo dice in faccia, ad alimena ho un sacco di amici, percui non mi permetterei mai di dire che alimena è un paese di merda, a volte le parole fanno piu’ male degli schiaffi. La verità è che non sapete perdere.
    A quelli del resuttano voglio dire che la dovete finire di cercare la rissa, di svolgere un gioco violento, vedete in paese si parla della partita di domenica e di tutte le altre che voi sapete dove ogni domenica c’è sempre una rissa, purtroppo cosi arrecate del danno al paese, sento alcuni genitori che hanno paura a mandare i figli a giocare in questa squadra, hanno paura che magari qualche domenica il proprio figlio arriva a casa con qualche dente in meno, quando uno li prende, quando uno li dà (le botte) c’è il pericolo di trovarsi nei guai e sapete quanto costano gli avvocati,tantissimo.Alla Dirigenza del resuttano dico allontanate i violenti per salvare il calcio, e io come altri non vogliamo che finisce il calcio a resuttano, ci sono alcuni valori che sono piu’ importanti dei 3 punti a tutti i costi, la sportività e il senso del divertimento. Questo messaggio è rivolto a quelli di resuttano ma vale anche per quelli di alimena. x la dirigenza di resuttano, non sapete tenere i cancelli del campo chiusi, come mai tutte queste persone in campo, capisco siete impegnati tutti a fare gli allenatori.

  3. MARIO lo ha inserito il 31 Gennaio 2009:

    x osservatore DIRIGENTE CERDA ti faccio notare caro osservatore che tutte le squadre che vengono a cerda,sono trattati con tutti i riguardi,rispetto cordialita’e ospitalita’,fino ad oggi non ci sono mai stati episodi di violenza,nonostante l’alimena non e’ esempio di correttezza,COMUNQUE sara’ trattata col massimo rispetto!! MARIO

  4. Nino Di Pasquale - tifoso Cerda lo ha inserito il 31 Gennaio 2009:

    Caro Osservatore, il fatto che tu nasconda la tua identità sotto un pseudonimo è già sufficiente per evidenziare la tua codardia. Quando parli di qualcuno ricordati prima di essere uomo e di identificarti, soprattutto quando ti riferisci a persone che non conosci e che, da loro, credo tu possa solo imparare.

  5. MINGOIA lo ha inserito il 31 Gennaio 2009:

    X LUCA: caro luca questa è la dimostrazione che siamo dei signori sia xkè il tuo messaggio è stato aggiunto sia xkè ti sto dando una risposta alle tue domande…..prima cosa a ss di camastra nn c’è stata nessuna rissa ma solo una protesta un pò esagerata verso un’arbitro che tutto era tranne che arbitro e c’è una cosa da dire che ammettiamo di aver sbagliato e abbiamo pagato a differenza di altre squadre…..poche parole a buon intenditore….e poi sia cn l’aurora rossa che cn il cerda abbiamo fatto la nostra partita al di là di quello che è successo anche se nn vedo quale sia stato il problema ma cmq andremo sia a cerda che a campofelice a fare la nostra partita tanto sono sicuro che anche se sarà maschia nel calcio ci puo stare e siccome li reputo persone abbastanza civili sn sicuro che nn sarà la stassa partita giocata cn il resuttano…………

  6. Rosario lo ha inserito il 31 Gennaio 2009:

    cari vichingi, ma non era un popolo ormai estinto?mi sa che la recessione ha colpito anche l’evoluzione della specie umna e magari le teorie dawiniane possono pure andare a farsi fottere,che tristezza!!(riferito ad una piccola minoranza di persone che non rispecchiano un’intero paese)..io non vi conosco e non me ne può fregar de meno di voi,in ogni caso è sempre meglio parlare di fatti successi in casa propria prima di tutto e non sparare a vanvera su partite da voi nemmeno viste, col s. stefano basta leggere i comunicati della federazione e il commento della partita per capire che non c’è stata nessuna rissa, ma solo una troppa esagerata protesta nei confronti dell’arbitro(e non della squara del s. stefano) per la sua ineccepibile incompetenza che ha fatto saltare i nervi ai ragazzi dell’alimena che si sono sentiti presi in giro da un 17enne arbitro, che di arbitraggio sapeva ben poco, tra l’atro vi ricordo che le squalifiche per protesta fanno parte delle regole del giuoco del calcio..per la partita di domenica,purtroppo non c’ero ma già il fuorigioco pubblicato non promette nulla di buono,in ogni caso non siate impazienti, perchè i ragazzi della redazione pubblicheranno tutti i video delle partite che mancano al più presto..forse non riuscite a capire che la gente durante la settimana lavora e studia, non ha molto tempo da dedicare al calcio,tuttavia metteno anima e corpo nel fine settimana sacrificando il loro tempo libero per fare in modo che sia tutto pronto per la partita e mettere su internet le cose più importanti tra cronaca, voti, foto e video già il lunedì…è un lavoro che richiede tempo e tanta volontà..quindi forse è meglio lasciare perdere ogni critica su questo, perchè è una mancanza di rispetto che non ha nessuna ragione di esistere..un augurio all’ASD alimena ..ragazzi non demoralizzatevi, come si dice “prima o poi furria a iucata”!!!

  7. osservatore lo ha inserito il 31 Gennaio 2009:

    la verità è ke ancora nn ho giocato ad alimena..xò so ke a resuttano sn delle merde e l’allenatore del cerda è una persona cn poco d buono…mi basta dire questo!!!

  8. w la verità lo ha inserito il 31 Gennaio 2009:

    giocatori alimenesi, come siete bravi a parlare di civiltà e sportività, ma io mi faccio 1 domanda, come mai vi odiano tutti? forse vi dimenticate come vi comportate voi,il fuorigioco era evidente, ma come mai non mettete video di tutto quello che vi è andato a favore negli ultimi 2 anni? consiglio a quelli di resuttano di farsi raccontare da questi sportivi e civili di quello che è accaduto nella partita di andata alimena- cerda- 2- 0 dell’educazione che hanno espresso in campo e fuori ah dimenticavo in testa c’era il loro sindaco che li ha rappresentati x bene entrando negli spogliatoi e scagliandosi contro l’allenatore del cerda senza nessun motivo, pero’ nella cronaca non è stato scritto nulla x non citare tutti gli episodi, poi ci siamo ricordati che eravamo ad alimena ed era tutto normale, pero’ quando vanno in trasferta arrivano con la coda tra le gambe, mi sembra che hanno perso 1 partita x rissa, ah la colpa era della squadra avvervaria, quado ho letto questi commenti anche di giocatori alimenesi riferendosi a sportività civiltà ecc.. mi è scappato da ridere, fatevi un grosso esame di coscienza,comunque vi aspettiamo a cerda anche a quell’onestone che pubblica il tutto sperando che non sareti ammalati x quel giorno. bravi resuttanesi li avete trattato x come meritano.

  9. Luca lo ha inserito il 31 Gennaio 2009:

    Volevo kiedere ai vari mingoia, vilardi e a tutta la squadra di alimena un paio di cose: i giocatori e i dirigenti dell’aurora rossa hanno affermato ke le vere m…e siete voi; io non so cos’è successo ma li sicuramente non vi aspettano a braccia aperte, e se volete accettare qualche consiglio, li la partita sarà maschiaccia, quindi fate la cosa migliore ke potreste fare: a Campofelice andate slo a mare, dato i precedenti, non vorrei ke ci scappasse il morto x infarto, o almeno andate senza il vostro caro capitano xkè con i suoi comportameti non farebbe altro ke provocare gli avversari, mettendo a rischio l vostra incolumità, tanto lui se ne esce con una bella sventa a terra e esce dal campo in barella. Troppo facile!!! Invece noi andremo a Campofelice a fare festa e in campo giokeremo senza provocare nessuo xkè non rientra nella nostra sporività uscire in barella……… Ultimamente siamo stati a giocare a Cerda; partita maschia, piena di errori arbitrali, un attimo di tensine e poi tutti negli spogliatoi e a salutarci come amici, m soprattutto a sentire dichiarazioni del tipo: “Albanese? Un signore di m…a, e qui a Cerda lo aspettiamo, e gliela facciamo vedere noi una bella partita maschia. In campo non f altro che provocare e protestare; Domenica prossima diteglielo ke si porta il costume xkè lo buttiamo a mare”. Albanese???? Non può exere lui è un gran signore… Infatti durante la partita non ha fatto altro ke provocare Macaluso, e poi appena visto ke i nostri si erano agitati x causa sua, ha preferito abbandonare il campo dando la colpa a qualche graffietto. Oppure, caso + eclatante, si mette a rimproverare Li Pera in area. Lo sai come si dice da noi? Macà n’avissi un pilu di cicciu piazzu d’arminisi babbu. Ma la cosa ke m’interessa di +, è sapere come mai la partita con il parnasiuss è stata sospesa? x rissa credo, visto ke sono saltate un bel pò di squalifike. E poi? Subito a piangere in federazione. E voi siete quelli sportivi? Sportivi come Cirino ke a fine partita minacciava di far ricorso(e non so se l’ha fatto) di farci squalificare il campo… Ora vedi Cirino, il vero sportivo vince le partite sul campo, e non va a piangere in federazione(come hanno fatto quelli del polizzi) x squalifike meritate o facendo squalificare il campo agli avversari. Se avete fatto ricorso e se ci squalificheranno il campo saremmo molto felici di poter venire a giocare li da voi, così vedremo se i vari sportivi di alimena ke hanno minacciato il Presidente e suo figlio passeranno dalle parole ai fatti. Oggi andremo a giocare contro il Parnassius e sicuramente ci informeremo su quello ke è accaduto. Intanto se qualcuno di questi sportivi di alimena mi vuole dare una risposta non posso ke dirgli grazie… Sempre ke riusciate a leggere questo commento se il signor albanese non lo fa cancellare… P.S. se volete mandarci il video della partita come avete detto noi lo accettiamo. Sempre e solo Forza Real!!!!!!!!!!


Rss Alimena Calcio RSS feed for comments on this post.




Leggi gli altri articoliTorna su

<< articolo precedente -
>> articolo successivo -