Alimena Calcio

Jump to content.

A.S.D.Alimena TV


canale video A.S.D.Alimena

Raduno Alimenese

Raduno Comunita alimenese

Festival Natalizio

2004 - 2005 - 2006 - 2007- 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012
Festival Natalizio

Tutte le gare


Ultimi Commenti

  • Danilo: ringrazio maurizio per i complimenti :)
  • salvatore: complimenti ai ragazzi per il campionato, avete avuto alti e bassi ma tutto sommato siete andati oltre le...
  • maurizio domina: sono stracontento per danilo e ne approfitto per ringraziarlo via web.anche un furgone serve a far 2...
  • peter: era da ventanni che non si vedeva più un fenomeno nella squadra di alimena il prossimo anno seguiro...
  • maurizio domina: enzuccio !!!!puri tu ti cci minti?grazie per la dedica.sai che ci conosciamo e stimiamo da oltre 20...

Pagina facebook



SOSTIENI LA SQUADRA

Socio Sostenitore

Diventa Socio Sostenitore diventa Socio Sostenitore

Il nostro Paese

Alimena www.alimenaonline.eu

Cerca

Area riservata

Leggi gli altri articoli

<< articolo precedente -
>> articolo successivo -


Condividi sul web
  • Print
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • email
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Twitter
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio
  • PDF

25/01/2009 – III° di Ritorno (Resuttano-Alimena 2-1)

Inserito il 26 gennaio 2009 Stampa articolo Stampa articolo RSS commenti. [59]

Resuttano – 2 1 – Alimena
15° 1°T – Giacomo Gangi
91° 2°T – Autogol
28° 1°T – Domenico Macaluso

Migliore in campoMigliore in campo
Antonio Tedesco

ArbitroArbitro: Chiara (En) VOTO 3
incapace, non coglie la premeditata e mirata violenza che aleggia nell’aria e mette a repentaglio l’incolumità dei nostri giocatori non intervenendo su parecchi falli decisamente oltre il limite concesso (due dei nostri sono costretti a lasciare il campo già a fine primotempo); a fine gara ci aggrediscono (anche gente non autorizzata a stare nel recinto di gioco) ma lui è già sotto la doccia, anzi, indica il recupero ma non lo concede perchè incomprensibilmente deve correre verso lo spogliatoio nonostante la folta presenza di forze dell’ordine che invece, al suo posto, vedono e constatano le aggressioni, come se ormai non fosse routine, in quel di Resuttano, che prima di andarsene bisogna passare dalla Guardia Medica: vergogna, una volta toccato il fondo non resta che incominciare a scavare, parola di dilettante innamorato del calcio.

3° GIORNATA
Andata: 12/10/2008
Ore: 15:30
Ritorno:25/01/2009
Ore: 14:30
Alimena Real Suttano 3 – 0 1 – 2
Cerda Giuseppe Macina Madonie Polizzi 3 – 0 2 – 0
Città di Pettineo Termitana 1952 1 – 2 1 – 3
Euro Sciara Aurora Rossa 4 – 0 1 – 2
Gratterese Arconide Tusa 1 – 3 0 – 3
Riposa: S.S. di Camastra

Video-Cronaca

riprese e montaggio di Giovanni Di Paola.

RESUTTANO vs ALIMENA 2 – 1

Scarica Video (57,7 mb)

Guardate questo fuorigioco:

Cronaca

Ci aspettavamo di assistere ad un incontro festoso, corretto e leale, fra due comunità vicine e per altro unite nell’unione dei comuni, ma quello che è avvenuto oggi al comunale di Resuttano è stato a dir poco grottesco. Sin dai primi minuti di gara l’atteggiamento dei giocatori padroni di casa è stato intimidatorio con continui interventi più per le gambe degli avversarie che per la palla, già al 9° M. Macaddino è costretto ad abbandonare il campo dopo aver subito un brutto intervento l’ennesimo in pochi minuti sotto gli occhi di un arbitro, il signor Chiara di Enna, che si è dimostrato non all’altezza della situazione con atteggiamenti indecorosi al punto di tenere le mani in tasca per alcuni tratti della gara. In inferiorità numerica l’Alimena subisce il gol in una azione di contropiede viziata da una evidente posizione di fuori gioco di tre giocatori del Resuttano ed è lesto Ganci a prendere il tempo al portiere in uscita e insaccare a porta vuota, dopo il gol lo stesso giocatore esulta togliendosi la maglia, le immagini testimoniano, ma l’arbitro pensa bene di non prendere alcun provvedimento visto che era passato sopra ad interventi che minavano all’incolumità dei giocatori gialloverdi. Gli ospiti reagiscono e al 28°pervengono al pareggio con una bella azione di A.Tedesco che dopo aver saltato due avversari colpisce la traversa con un bel tiro, sulla respinta è D.Macaluso di testa a deviare in rete. L’Alimena ci crede e va vicinissima al gol per due volte con F.Mingoia, nella prima occasione è A. Scelfo a dire di no con una bella parata, nella seconda la palla finisce fuori di un soffio. Alla mezzora un brutto intervento mette fuori gioco E.Albanese, l’autore dell’entrata con il piede a martello e del “signor” Calì che non sarà nemmeno ammonito,il difensore gialloverde lascerà il campo all’inizio del secondo tempo. Si và al riposo sul punteggio di parità.
La ripresa ci offre uno spettacolo ancora più indecoroso, si assiste ad una vera caccia all’uomo, anche a palla lontana, da parte dei giocatori del Resuttano. Poco da raccontare dal punto di vista del gioco se non due punizioni calciate di poco a lato da D. Di Nuovo e una palla gol per il Resuttano. Al novantunesimo i padroni di casa passano in vantaggio con un autogol di F. Arata, sfortunata la sua deviazione che non lascia scampo all’estremo difensore gialloverde. L’arbitro concede 5° minuti di recupero ma un giocatore del Resuttano dopo aver festeggiato resta a terra per crampi, le interruzioni di gioco sono continue, il direttore di gara prima assicura che il tempo perso sarà recuperato poi si avvicina alla porta dello spogliatoio fischia la fine ed abbandona il terreno di gioco, mentre il capitano, M.Vilardi, si dirige verso lo spogliatoio dell’arbitro, dal cancello entra un tifoso del Resuttano che afferra per la gola il giocatore, dopo novanta minuti di partita, M. Vilardi accusa il colpo e si è costretti a chiamare il 118. Alla fine della gara in campo c’erano troppe persone che non erano in distinta e nemmeno tesserate. La giornata si è conclusa con tre giocatori dell’Alimena costretti a ricorrere alle cure mediche. La formazione gialloverde ha comunque dato segnali di ripresa, ci si augura che gli infortuni non siano così gravi da dover perdere qualche pezzo per strada.

Prossimo Turno

4° GIORNATA
Andata:19/10/2008
Ore: 15:30
Ritorno:01/02/2009
Ore: 15:00
Aurora Rossa Cerda Giuseppe Macina 0 – 1
Arconide Tusa Euro Sciara 4 – 2
Madonie Polizzi Alimena 0 – 2
Real Suttano S.S. di Camastra 0 – 0
Termitana 1952 Gratterese 2 – 1
Riposa: Città di Pettineo

Foto



Pagelle

Di Maggio S. 6: Incerto nell’uscita in occasione del gol, si riscatta con due ottimi interventi.
Li Pera F. 6,5: Ci tiene a fare bella figura davanti ai suoi ex compagni e disputa una buona gara senza perdere mai la concentrazione.
Cipriano F. 6,5: Attento e sicuro in ogni suo intervento, non si lascia stuzzicare dalle continue provocazioni degli avversari.
Albanese E. 6,5: Gioca bene fino a quando resta in campo.
Arata F.5: Entra al posto di Albanese, gioca discretamente, sfortunato in occasione dell’autogol, che condiziona il risultato.
Vilardi M. 6,5: Al rientro dopo le giornate di squalifica disputa una buona gara dando il suo apporto fino all’ultimo minuto.
Macaddino M.:s.v.
Tedesco A.7: buona corsa e ottime giocate, viene schierato nel suo ruolo e si vede, propizia pure il gol del momentaneo pareggio con una bella conclusione che si stampa sulla traversa.
Macaluso D. 6,5: Entra a gara in corso, segna il gol del pareggio, sempre pronto al raddoppio di marcatura.
Mingoia F. 6,5: Quando parte palla al piede fa impazzire la retroguardia avversaria, che troppo spesso usa le maniere forti per fermarlo.
Di Nuovo D. 6: Nei primi minuti di gioco assaggia subito i gomiti degli avversari, che non lo fanno avvicinare alla propria porta atterrandolo sistematicamente, sfiora comunque il gol su calcio piazzato.
Di Martino G. 6,5: Mancava dalla finale con il Geraci, il suo rientro ha dato solidità al centrocampo gialloverde.
Restivo M. s.v.

Condividi sul web
  • Print
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • email
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Twitter
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio
  • PDF
  1. Luca lo ha inserito il 1 febbraio 2009:

    Ieri sono stato a s. stefano e ho chiesto spiegazioni. Tutta quella sportiva gente di alimena scagliata contro l’arbitro!!! Addirittura mi è stato riferito ke questo ragazzo è finito poi in spedale!!! All faccia della protesta!!! E soprattutto alla faccia della sportività!!! Ma poi, cosa k fa ancor + ridere, è ke siete andati a piangere in federazione x farvi togliere qll 2 giornate? E si 2 giornate… Troppo poco x gente ke ha mandato l’arbitro in ospedale. E invece al Real x un niente ci hanno dato 3, 5, 7 giornate, mesi e anni… Ma forse questo conferma la voce che da un pò di tmpo gira… Aiuti dall’alto???? Come ad esempio qualche promessa: “Non ti preoccupare ke la squalifica te la facciamo togliere”… Spiegazioni x questa frase? Chiedete a quella bella, sportiva, educata, responsabile persona ke non ha alzato sicuramente le mani, Cirino. Chiedete a lui e poi fatemi sapere.. Finalmente ho visto ke i ragazzi del cerda hanno lasciato un commento… A Cerda andateci a mare!!! Prrrrrrrrrrr…. Cmq noi piano piano ci avviciniamo e aspettiamo con gioia qll m…e di polizzi……. W Real!!!

  2. resuttanese doc lo ha inserito il 1 febbraio 2009:

    Non sono uno sportivo (nel senso che non ho praticato il calcio)ma ogni tanto vedo qualche partita, vorrei dire qualche cosa prima a quelli di alimena e poi a quelli di resuttano.
    A quelli di alimena voglio dire che resuttano non è un paese di merda, se uno ha qualche problema con qualcuno, e ha le palle glielo dice in faccia, ad alimena ho un sacco di amici, percui non mi permetterei mai di dire che alimena è un paese di merda, a volte le parole fanno piu’ male degli schiaffi. La verità è che non sapete perdere.
    A quelli del resuttano voglio dire che la dovete finire di cercare la rissa, di svolgere un gioco violento, vedete in paese si parla della partita di domenica e di tutte le altre che voi sapete dove ogni domenica c’è sempre una rissa, purtroppo cosi arrecate del danno al paese, sento alcuni genitori che hanno paura a mandare i figli a giocare in questa squadra, hanno paura che magari qualche domenica il proprio figlio arriva a casa con qualche dente in meno, quando uno li prende, quando uno li dà (le botte) c’è il pericolo di trovarsi nei guai e sapete quanto costano gli avvocati,tantissimo.Alla Dirigenza del resuttano dico allontanate i violenti per salvare il calcio, e io come altri non vogliamo che finisce il calcio a resuttano, ci sono alcuni valori che sono piu’ importanti dei 3 punti a tutti i costi, la sportività e il senso del divertimento. Questo messaggio è rivolto a quelli di resuttano ma vale anche per quelli di alimena. x la dirigenza di resuttano, non sapete tenere i cancelli del campo chiusi, come mai tutte queste persone in campo, capisco siete impegnati tutti a fare gli allenatori.

  3. MARIO lo ha inserito il 31 gennaio 2009:

    x osservatore DIRIGENTE CERDA ti faccio notare caro osservatore che tutte le squadre che vengono a cerda,sono trattati con tutti i riguardi,rispetto cordialita’e ospitalita’,fino ad oggi non ci sono mai stati episodi di violenza,nonostante l’alimena non e’ esempio di correttezza,COMUNQUE sara’ trattata col massimo rispetto!! MARIO

  4. Nino Di Pasquale - tifoso Cerda lo ha inserito il 31 gennaio 2009:

    Caro Osservatore, il fatto che tu nasconda la tua identità sotto un pseudonimo è già sufficiente per evidenziare la tua codardia. Quando parli di qualcuno ricordati prima di essere uomo e di identificarti, soprattutto quando ti riferisci a persone che non conosci e che, da loro, credo tu possa solo imparare.

  5. MINGOIA lo ha inserito il 31 gennaio 2009:

    X LUCA: caro luca questa è la dimostrazione che siamo dei signori sia xkè il tuo messaggio è stato aggiunto sia xkè ti sto dando una risposta alle tue domande…..prima cosa a ss di camastra nn c’è stata nessuna rissa ma solo una protesta un pò esagerata verso un’arbitro che tutto era tranne che arbitro e c’è una cosa da dire che ammettiamo di aver sbagliato e abbiamo pagato a differenza di altre squadre…..poche parole a buon intenditore….e poi sia cn l’aurora rossa che cn il cerda abbiamo fatto la nostra partita al di là di quello che è successo anche se nn vedo quale sia stato il problema ma cmq andremo sia a cerda che a campofelice a fare la nostra partita tanto sono sicuro che anche se sarà maschia nel calcio ci puo stare e siccome li reputo persone abbastanza civili sn sicuro che nn sarà la stassa partita giocata cn il resuttano…………

  6. Rosario lo ha inserito il 31 gennaio 2009:

    cari vichingi, ma non era un popolo ormai estinto?mi sa che la recessione ha colpito anche l’evoluzione della specie umna e magari le teorie dawiniane possono pure andare a farsi fottere,che tristezza!!(riferito ad una piccola minoranza di persone che non rispecchiano un’intero paese)..io non vi conosco e non me ne può fregar de meno di voi,in ogni caso è sempre meglio parlare di fatti successi in casa propria prima di tutto e non sparare a vanvera su partite da voi nemmeno viste, col s. stefano basta leggere i comunicati della federazione e il commento della partita per capire che non c’è stata nessuna rissa, ma solo una troppa esagerata protesta nei confronti dell’arbitro(e non della squara del s. stefano) per la sua ineccepibile incompetenza che ha fatto saltare i nervi ai ragazzi dell’alimena che si sono sentiti presi in giro da un 17enne arbitro, che di arbitraggio sapeva ben poco, tra l’atro vi ricordo che le squalifiche per protesta fanno parte delle regole del giuoco del calcio..per la partita di domenica,purtroppo non c’ero ma già il fuorigioco pubblicato non promette nulla di buono,in ogni caso non siate impazienti, perchè i ragazzi della redazione pubblicheranno tutti i video delle partite che mancano al più presto..forse non riuscite a capire che la gente durante la settimana lavora e studia, non ha molto tempo da dedicare al calcio,tuttavia metteno anima e corpo nel fine settimana sacrificando il loro tempo libero per fare in modo che sia tutto pronto per la partita e mettere su internet le cose più importanti tra cronaca, voti, foto e video già il lunedì…è un lavoro che richiede tempo e tanta volontà..quindi forse è meglio lasciare perdere ogni critica su questo, perchè è una mancanza di rispetto che non ha nessuna ragione di esistere..un augurio all’ASD alimena ..ragazzi non demoralizzatevi, come si dice “prima o poi furria a iucata”!!!

  7. osservatore lo ha inserito il 31 gennaio 2009:

    la verità è ke ancora nn ho giocato ad alimena..xò so ke a resuttano sn delle merde e l’allenatore del cerda è una persona cn poco d buono…mi basta dire questo!!!

  8. w la verità lo ha inserito il 31 gennaio 2009:

    giocatori alimenesi, come siete bravi a parlare di civiltà e sportività, ma io mi faccio 1 domanda, come mai vi odiano tutti? forse vi dimenticate come vi comportate voi,il fuorigioco era evidente, ma come mai non mettete video di tutto quello che vi è andato a favore negli ultimi 2 anni? consiglio a quelli di resuttano di farsi raccontare da questi sportivi e civili di quello che è accaduto nella partita di andata alimena- cerda- 2- 0 dell’educazione che hanno espresso in campo e fuori ah dimenticavo in testa c’era il loro sindaco che li ha rappresentati x bene entrando negli spogliatoi e scagliandosi contro l’allenatore del cerda senza nessun motivo, pero’ nella cronaca non è stato scritto nulla x non citare tutti gli episodi, poi ci siamo ricordati che eravamo ad alimena ed era tutto normale, pero’ quando vanno in trasferta arrivano con la coda tra le gambe, mi sembra che hanno perso 1 partita x rissa, ah la colpa era della squadra avvervaria, quado ho letto questi commenti anche di giocatori alimenesi riferendosi a sportività civiltà ecc.. mi è scappato da ridere, fatevi un grosso esame di coscienza,comunque vi aspettiamo a cerda anche a quell’onestone che pubblica il tutto sperando che non sareti ammalati x quel giorno. bravi resuttanesi li avete trattato x come meritano.

  9. Luca lo ha inserito il 31 gennaio 2009:

    Volevo kiedere ai vari mingoia, vilardi e a tutta la squadra di alimena un paio di cose: i giocatori e i dirigenti dell’aurora rossa hanno affermato ke le vere m…e siete voi; io non so cos’è successo ma li sicuramente non vi aspettano a braccia aperte, e se volete accettare qualche consiglio, li la partita sarà maschiaccia, quindi fate la cosa migliore ke potreste fare: a Campofelice andate slo a mare, dato i precedenti, non vorrei ke ci scappasse il morto x infarto, o almeno andate senza il vostro caro capitano xkè con i suoi comportameti non farebbe altro ke provocare gli avversari, mettendo a rischio l vostra incolumità, tanto lui se ne esce con una bella sventa a terra e esce dal campo in barella. Troppo facile!!! Invece noi andremo a Campofelice a fare festa e in campo giokeremo senza provocare nessuo xkè non rientra nella nostra sporività uscire in barella……… Ultimamente siamo stati a giocare a Cerda; partita maschia, piena di errori arbitrali, un attimo di tensine e poi tutti negli spogliatoi e a salutarci come amici, m soprattutto a sentire dichiarazioni del tipo: “Albanese? Un signore di m…a, e qui a Cerda lo aspettiamo, e gliela facciamo vedere noi una bella partita maschia. In campo non f altro che provocare e protestare; Domenica prossima diteglielo ke si porta il costume xkè lo buttiamo a mare”. Albanese???? Non può exere lui è un gran signore… Infatti durante la partita non ha fatto altro ke provocare Macaluso, e poi appena visto ke i nostri si erano agitati x causa sua, ha preferito abbandonare il campo dando la colpa a qualche graffietto. Oppure, caso + eclatante, si mette a rimproverare Li Pera in area. Lo sai come si dice da noi? Macà n’avissi un pilu di cicciu piazzu d’arminisi babbu. Ma la cosa ke m’interessa di +, è sapere come mai la partita con il parnasiuss è stata sospesa? x rissa credo, visto ke sono saltate un bel pò di squalifike. E poi? Subito a piangere in federazione. E voi siete quelli sportivi? Sportivi come Cirino ke a fine partita minacciava di far ricorso(e non so se l’ha fatto) di farci squalificare il campo… Ora vedi Cirino, il vero sportivo vince le partite sul campo, e non va a piangere in federazione(come hanno fatto quelli del polizzi) x squalifike meritate o facendo squalificare il campo agli avversari. Se avete fatto ricorso e se ci squalificheranno il campo saremmo molto felici di poter venire a giocare li da voi, così vedremo se i vari sportivi di alimena ke hanno minacciato il Presidente e suo figlio passeranno dalle parole ai fatti. Oggi andremo a giocare contro il Parnassius e sicuramente ci informeremo su quello ke è accaduto. Intanto se qualcuno di questi sportivi di alimena mi vuole dare una risposta non posso ke dirgli grazie… Sempre ke riusciate a leggere questo commento se il signor albanese non lo fa cancellare… P.S. se volete mandarci il video della partita come avete detto noi lo accettiamo. Sempre e solo Forza Real!!!!!!!!!!

  10. Strauss di Resuttano lo ha inserito il 31 gennaio 2009:

    Ragazzi finiamola con queste minacce, con questi lamenti, per chi ha giocato a calcio sicuramente ha incontrato arbitri come quello di domenica, anzi nè troverete altri, il gol era in fuorigioco, la partita è stata maschia (d’altronde il calcio è uno sport per Uomini), divertitevi giocando a calcio.
    Propongo una amichevole Resuttano-Alimena per fare pace e alla fine tutti in pizzeria.
    Vediamo chi ci stà.

  11. colleghi ctf lo ha inserito il 30 gennaio 2009:

    chi conosce marco sa che è una persona corretta sia dentro che fuori del campo.
    Nessuno va a cercarsi le situazioni come accusate voi, perchè nessuno vuole finire in ospedale o farsi male per una semplice partita di calcio. Poi da quale pulpito arriva una frase del genere? a voi purtroppo è stato concesso di alzare le mani nel vero senso della parola con o senza pallone in gioco cosa già gravissima di per sè, in più cosa ancora più grave è che voi pensate che un gesto del genere (che poteva per altro finire peggio ma fortunatamente non è stato così) si possa anche e solo giustificare..
    Se l’è cercata…perchè? perchè ha fatto il suo dovere di capitano e stava andando a chiedere spiegazioni all’arbitro ..per altro già negli spogliatoi? o perchè ha detto questa frase.. dopo un’incontro di box una esclamazione del genere può essere sbagliata sicuramente ma ci può stare..perchè può scappare a tutti pure al più buono del mondo.. anzi fortunatamente la maggior parte delle persone si sfoga cosìcon qualche parola in più detta ad alta voce o no?? Ma può una frase arrivare a scatenare questa violenza? era una semplice partita.
    tutto questo non è calcio basterebbe solamente dissociarsi da questo gesto e non scrivere ulteriori frasi (uno che si permette di gridare pezzi di merda come hai fatto tu sarebbe uscito dal campo pestato a sangue, invece tu sei uscito dal campo in barella” eh eh )che ci portano soltanto tanta tristezza soprattutto se a pronunciarle è un genitore.
    cmq forse ha ragione mingoia non ha più senso dire niente dobbiamo ringraziare che questo tizio ha solo “cercato di aggredirti e poi non è scappato” pensa se ti aggrediva veramente e poi se la dava a gambe…!!
    speriamo solo di vedere il video della partita on line.. così almeno possiamo dire di aver visto tutti la stessa partita.. e se non ci fosse stato il video del fuorigioco gli alimenesi si inventavano anche quello??

  12. difenzore lo ha inserito il 30 gennaio 2009:

    per fabbio arata
    non fa niente per stai tranquillo che sono cose che succedono ad un difensore
    continua cosi che stai crescento cerca di essere piu duro e concreto nelle entrate
    in bocca al lupo per il campionato

  13. attacante lo ha inserito il 30 gennaio 2009:

    Cari giocatori del resuttano ma quale Realsuttano al massimo…………. (libera interpretazione) fatemi il piacere, siete solamemte dei pupazzi manovrati dal vostro allenatore che come dicono gli antichi ” come sata a imenta sata a putra” violento lui come giocatore, violenti anche i sui giocatori vedi all’attante il “MITICO” numero 11 Macaluso? Un grande è certamente ” u bassotto” per capirci il grande uomo che ha satto il fallo ad numero 21 dell’alimena.
    Spero che la ruota giri tanto velocemente che cosi il mitico resuttano calcio compreso di capitano ( un consiglio tagliati i capelli) il guardalinea della domenica( che incitava i giocatori ed il pubblico a comportasi bene) che poi si è trasformato in “portinaru” del campo di calcio, andiate il 6° categoria a giocare a calcio.
    Dimenticavo per il portiere del resuutano andrea vero?
    ringrazia che ancora c’e’ qualche squadra che ti prende per metterti davanti alla porata visto che “un na fattu lippu a nuddi banni” vedi ( Petralia Alimena Blufi ecc… e poi lascia stare albanese che è un signore in confronto a te
    BUON CAMPIONATO A TUTTI

  14. damiano castelnuovo rangone lo ha inserito il 30 gennaio 2009:

    Dal presidente Panzica mi aspettavo solo scuse per il comportamento dei suoi eroi.Invece solo corbellerie,è proprio vero che u pisci fete da testa.

  15. osservatore lo ha inserito il 30 gennaio 2009:

    x giocatore real suttano…compà intanto cerca d pulirti la lo bocca quando dici polizzani d merda!!!!..se c’è un paese d merda quello è resuttano..mi fate skifo a partire dal presidente ke si permette d dire cose indecorose(un presidente dovrebbe smorzare gli animi nn surriscaldarli), a finire a ttt i giocatori ke hanno il coraggio d appoggiare persone del genere!!!..ma la verità è ke la colpa è mia ke vi do ancora retta..mio padre m dice sempre ke devo parlare cn le persone più intelligenti d me, nn con quelle più min…a!!!!!

  16. Mingoia lo ha inserito il 30 gennaio 2009:

    inutile lasciare ancora commenti xkè tanto ragionate in un modo tutto vostro sarà forse colpa del freddo che vi avrà fatto ghiacciare quei pochi neuroni che tenete. siete davvero MESCHINI mi dispiace dirlo ma dopo le vostre continue cavolate ve lo meritate……..ps ovviamente il messaggio è riferito a tutti quelli che sono convinti che il resuttano gioca a calcio e che è innocente di quello che è accaduto domenica ma adesso a noi interessa il resto del campionato e nn perdere tempo cn degli idioti che del calcio nn hanno capito nulla…. FORZA ALIMENA!!!!

  17. giocatore real suttano lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    cari gialloverdi
    purtroppo domenica a resuttano nn vi è riuscita la grande impresa quella di battere il magico real suttano.
    sicuramente noi nn meritavamo la vittoria e questo lo sappiamo, il goal era in fuorigioco e questo lo abbiamo visto tutti…….ma sappiamo pure tutti anzi abbiamo visto tutti quello che il vostro capitano marco si è permesso di dire ad un’intera popolazione. con questo nn voglio giustificare il post partita ma voglio solamente dire che se l’è cercata lui, e come dice il presidente panzica se a resuttano e uscito in barella per fare un pò di cabaret in qualche altro paese sarebbe uscito con qualche arto fratturato….

  18. osservatore lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    il presidente del real suttano m sembra più id.ota d tutta la squadra messa assieme..il ke è quanto dire!!!..ahahahahahahahahah

  19. Resuttanese Anonimo lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    Ah dimenticavo ma non avete neache soldi per conprare i palloni?
    Certamente perchè un mongoloide con la faccia deformato si è rubato un pallone.
    Se volete facciamo una colletta e ve ne regaliamo 100

  20. Resuttanese Anonimo lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    Io da Resuttanese mi scuso si ma con i miei compaesani per le fesserie che raccontate Cervilandesi e polizzani di m…a. E comunque e inutile che minacciate perchè chi non muore si rivede, a scusate vero che voi fate finta di morire a fine partita.Ma voi contro il parnassius perchè avete perso a tavolino. Rissa? FORZA REAL
    PS: ALLA FINE DEL CAMPIONATO VI GUARDEREMO DALL ‘ALTO
    AHAHAHAHAHAH

  21. Maria Albanese lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    Gentile predidente Panzica, pensavo che lei lasciasse un messaggio di scuse e non di offese verso il capitano che ingiustamente è stato aggredito, consigliandogli addirittura di sciacquarsi la bocca quando parla della squadra,attribuendogli la colpa di quanto è successo, accusandolo di aver minato l’ordine pubblico e messo a repentaglio la sicurezza degli sportivi presenti. Credo che nessuna provocazione possa giustificare l’atteggiamento indecoroso, vergognoso e violento che ha avuto il vostro concittadino nei confronti del capitano, per non parlare dei comportamenti che hanno assunto durante tutta la partita i suoi giocatori. Le ricordo che Macaddino e Albanese hanno dovuto abbandonare il campo per due bruttissimi falli subiti,Di Nuovo è stato colpito violentemente…( questi sono gli episodi più eclatanti). Forse non ha visto bene la partita, se vuole le regaliamo una copia della ripresa, magari se ne renderà conto. Concludo dicendo che l’ASD Alimena non mendica nessuna compassione e ha pienamente coscienza di quello che è lo sport, evidentemente sono due visioni diverse, visto i vostri comportamenti.Mi auguro solo che questi episodi non si ripetano più e che la federazione prenda seriamente atto di quanto è accaduto.

  22. tifoso pettineo lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    questo campionato mi sta sorprendendo per l equilibrio la favorita e la termitana che secondo me vincera….. dietro e tutto possibile spero che il pettineo entri nei play off

  23. Luca lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    Il mio Presidente è un grande… Ha detto tutto lui… Non credo che riusciate a comprendere una spiegazione, precisa e logica come la sua… Nemmeno ve la meritate… Sempre e solo Forza Real!!!!

  24. Mingoia lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    x il sig. pansica: con tutto il rispetto che ho per la gente piu grande purtroppo devo dirle che da una persona che rappresenta una società e con l’età che ha nn dovrebbe scrivere quello che ha scritto…..io nn sono ne di alimena ne di resuttano e nn so il passato delle due squadra ma sn certo che quello che ho assistito domnica è stato x qnto mi ruguarda uno spettacolo orrendo lasciando perdere quello che è successo fuori dal campo e a chi ha sbagliato tra il nostro capitano e il vostro nn so che sta il fatto che tra parole e aggredire cn le mani c’è un’orme differenza ma qnto a spettacolo orrendo mi riferisco a quello che è successo dentro il campo i continui interventi a gamba tesa (VOLUTI)………PS e cmq l0aggrassore è tato allontanato da me stesse e dal mio compagno cipriano volevo puntualizzare qsto!! buon proseguimento di campionato sperando cge nn farete piu altre vittime

  25. Cecilia lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    Innanzitutto vorrei subito dire che l’ASD Alimena è una delle poche squadre che gioca per sport,ama il calcio e possiede un alto grado di sportività..la nostra squadra ha subito ingiustizie da parte delle squadre avversarie e degli arbitri,ma allo stesso tempo ha avuto diversi periodi negativi causati da proprie mancanze di vario genere. Nonostante ciò abbiamo sempre avuto la forza e la voglia di rialzarci e ricominciare,imparando anche dai nostri stessi errori.E ci tengo a sottolineare che con qst mie parole non intendo “mendicare compassione” verso la mia squadra.
    Quello che è successo a Resuttano ritengo che sia non solo una un’offesa per l’Alimena,ma un’offesa per il calcio in genere:non è ammissibile che una giornata di sport si trasformi,già da subito,in un’occasione per dare sfogo alle proprie frustrazioni e insoddisfazioni, trasformando il campo di calcio in un campo di guerra.Ciò è constatabile dal fatto che nei primi minuti di gioco due nostri giocatori hanno dovuto lasciare il campo a causa di ciò che voi ritenete essere una partita “maschia”.
    Se i giocatori o i dirigenti del RealSuttano si sono sentiti offesi per le MERE parole dette a caldo da qualcuno,ritengo sarebbe stato più “civile e sportivo” rispondere alle presunte offese con le stesse MERE parole,invece di aggredire con calci e pugni-in maniera del tutto NON SPORTIVA e INCIVILE-giocatori e dirigenti al termine di una partita ormai “vinta”.
    Ma, guardando la classifica, forse è il caso che riflettiate sul vostro “metodo di gioco”,perchè calci e pugni fanno parte di un altro sport e tra l’altro non fanno conquistare punti.
    Infine vorrei ringraziare tutti i componenti del RealSuttano,che con la loro cortesia e gentilezza hanno fatto uscire il Nostro Capitano in una comoda barella,piuttosto che “pestato a sangue”.

  26. tifoso lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    Al presidente del resuttano: ma a quanto pare questo caos nn è successo solo con l’alimena, anche con lo sciara e qualche altro, e penso che nn sia colpa della squadra in trasferta ma della squadra ospite.
    Poi nn ti sei chiesto che in ogni lite c’è il resuttano come <> chiamiamola così.

  27. parlo da parte di tutta l''alimena lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    panzica è inutile che parli perche sei tu il primo indegno di questa citta altrettanto di questa squadra a dir poco vergognosa e te lo dice uno che era presente domenica al campo,traquillo che appena venite ad alimena sarete ricambiati e stavolta sarete tu e tuo figlio a prendere qualche schiaffetto che credimi vi faranno bene,devi vergognati di fare il presidente in una squadra di merda povero cretino e indegno,avete preso di mira i migliori come vilardi,mingoia,maccadino,schillaci,albanese,di nuovo tutti guarda caso cn dei lividi sul corpo evidenti.forza ragazzi di alimena voi si che siete l’esempio del calcio fuori e dentro il campo,spero verrano applicate pene severissime nei confronti di sta squadra indegna e senza pudore.

  28. panzica presidente real suttano lo ha inserito il 29 gennaio 2009:

    Caro marco vile..ardi
    Credo sia opportuno che ti sciacqui la bocca con l’aceto o con alcool etilico 99 gradi prima di parlare di civiltà , sportività e di educazione , proprio tu che sei stato la causa di quanto accaduto al termine della gara.
    Credo che dovresti avere un po di pudore e chiedere scusa a tutti gli sportivi presenti e soprattutto a tutti i resuttanesi che con la tua cafoneria e inciviltà hai offeso , pronunciando la frase ( i resuttanesi sono tutti pezzi di merda ). Nessun Resuttanese ha mai detto pezzo di merda ai cittadini di alimena, ne tantomeno a te che hai dimostrato di esserlo .
    Con la tua irresponsabilità hai minato l’ordine pubblico e messo a repentaglio la sicurezza degli sportivi presenti, perché ricorda che in un altro paese che non era la civile e sportiva Resuttano, uno che si permette di gridare pezzi di merda come hai fatto tu al pubblico ed alla squadra locale, sarebbe uscito dal campo pestato a sangue , invece tu sei uscito dal campo in barella solo perché preso dal panico causato dalla vile paura che hai avuto dopo aver provocato, suscitando l’ira di qualcuno che ha solo tentato di aggredirti, ma prontamente fermato dai presenti che poi si sono presi la briga di darti assistenza e che tu non hai nemmeno avuto l’educazione di ringraziarli .
    Quando sono venuto alla guardia medica a sincerarmi delle tue condizioni , mentre facevi la sceneggiata di stare ancora male ,facendoti notare che l’accaduto è stata la conseguenza della tua irresponsabile provocazione , mi hai risposto che tuo padre l’educazione te l’aveva insegnata, ed io non ne dubito perché ho visto che tuo padre è una persona per bene, ma lasciami dire che dubito che tu l’abbia imparata.
    Chiedo scusa a tutti gli interlocutori di queste polemiche post partita, ma di fronte a dichiarazioni ed affermazioni che danno una visuale distorta dei fatti accaduti, ho ritenuto opportuno intervenire
    (anche se non avrei voluto) .
    A prescindere dall’andamento e del risultato della gara per il quale comprendo l’amarezza dei dirigenti giocatori e tifosi dell’alimena per aver perso una gara con un autogol ed un gol che anch’io credo irregolare tanto quanto il primo gol che voi ci avete fatto nella gara di andata su punizione in seconda con pallone entrato in rete senza che nessun giocatore l’abbia toccato ed un arbitro non in gran forma ( tale e quale come il signor chiara) ha convalidato, e mi preme precisare che da parte nostra non ne abbiamo fatto una tragedia, mentre da parte vostra , oltre alle polemiche che avete scatenato faccio notare che avete dato un buon voto all’arbitro dell’andata ed un cattivo voto all’arbitro del ritorno, alla faccia della sportività che credete di possedere.
    Pertanto smettetela di mendicare compassione e prendete atto che nello sport , come nella vita , a volte si vince a volte si perde e chi è veramente sportivo e civile ne accetta il risultato qualunque esso sia .
    Salvino panzica

  29. tifoso lo ha inserito il 28 gennaio 2009:

    La città di Resuttano dovrebbe essere indegna di avere dei giocatori come voi.
    Perchè non giocate sportivamente? forse facendo il gioco leale vi arriveranno + risultati e punti.
    Forse voi nn siete in grado di giocare e per prendere qualche punticino la mettete in rissa.
    diceva una grande persona come MADRE TERESA DI CALCUTTA (tu fai sempre del bene, anche se riceverai del male, tu continua fare del bene).
    Dopo queste parole nn ho altro da aggiungere

  30. marco vilardi lo ha inserito il 28 gennaio 2009:

    guardate qui si sfiora il parodosso…si cerca di parlare cn persone che cercano ancora di giustificare il loro atteggiamento.caro luca la partita è maskia qndo si lotta si suda e ci sono contrasti duri entro un certo limite, nn qndo si danno calci a tradimento, pugni, si tira la palla addosso qndo un avversario è a terra. Forse confondi il calcio cn il rugby, e nn si tratta di esser signorine ma di esser sportivi ed educati.
    Nn do tanta colpa a voi, alla fine è qllo il vostro modo di giocare qnto a quel grand’uomo di Chiara, l’arbitro.Complimenti vivissimi.
    Ma ora pensiamo a domenica….. ci sara un’altra partita.

  31. maestro delle elementari lo ha inserito il 28 gennaio 2009:

    a quanto pare voi a resuttano sapete utilizzare bene le “H”…sarà xk nel registro di scuola ne avevate una a testa, con tutto il rispetto x ki ha davvero problemi!!!..ahahahahahahahahah..e poi t ricordo ke il grado d cultura d una persona nn si misura esclusivamente cn le capacità intellettuali ma cn il saper comportarsi in una società civile..cosa ke a voi nn riesce x nulla!!!..ma cmq viva gli “H” d resuttano forever!

  32. tifoso lo ha inserito il 28 gennaio 2009:

    ancora una cosa x attila:gli 11 che volevano vincere come li chiami tu dalle mie parti li chiamiamo criminali e questo “è” un dato di fatto visto i commenti di molti altri non alimenesi.

  33. tifoso lo ha inserito il 28 gennaio 2009:

    per attila:nn inserisco le h per una questione di praticità ma se controlli bene ometto(nn e un piccolo uomo)anche molti accenti, ma poi riesci a vedere le h che mancano nella mia mail e nn ai visto cio che e successo domenica in campo? e babbu ciao ciao attila i problemi domenica nn sono stai causati dalla mia ingnoranza ma dalla vostra mancanza di dignit”à” totale.

  34. Luca lo ha inserito il 28 gennaio 2009:

    Io fino a 2 anni fa ho giocato ad alimena… Ho giocato con Santo, con Daniele, con Giovanni…
    Tutti bravi ragazzi ke alla fine della partita(maskia) e dopo l’incidente ke è successo o cercavano di soccorrere a quella nobile persona com’è vilardi, o altri hanno avuto la decenza di stare zitti ed andare negli spogliatoi e di non fare casino… Non come certi Manaluso D., Cirino ke protestavano e provocavano ancora anke gente + grande di lui come qualke nostro dirigente… X quanto riguarda vilardi non so cos’è successo ma so ke in campo ha fatto veramente skifo, ha soltanto protestato ed era sempre a terra… Albanese? no comment… Inoltre mi hanno già riferito ke alcuni babbi arminisi hanno già minacciato qualche mio compaesano… Ora volevo dire ai sig. Badagliacca Giuseppe, Tumminaro, La Placa Mirko, ecc. ecc., ke con qualcuno di voi ci vedremo a giorni in palestra e la discutiamo a 4 occhi… Cmq non avevo ancora incontrato delle donne così brutte come quelle ke ho visto in campo la domenica… Forza Real Suttano…

    Sono bello sono sano mia mamma mi ha fatti di Resuttano!!!!!!!!!

  35. Mingoia lo ha inserito il 28 gennaio 2009:

    ma questo attila e itacusan sono proprio 2 pazzi scatenati nn hanno capito cosa vuol dire calcio xkè uno mi viene a parlare di grammatica in un sito sportivo e l’altro mi viene a scrivere che hanno dominato domenica………..cmq lasciando perdere ed è la cosa migliore vorrei rivolgermi al tifoso polizzi2 dicendo di concentrarsi dal n°1 fino ad arrivare al n°99 posso solo ringraziarti x la stima nei confronti miei e di schillaci ma voglio ricordarti che in campo scendono 11 ragazzi e tutti validissimi……qsta nn è una provocazione ma solo rispetto verso tutti gli altri miei compagni e cn qsto nn voglio assolutamente accendere del fuoco tra le 2 squadre in vista della partita di domenica anzi direi proprio di insegnare a quelli di resuttano domenica come si gioca a calcio in bocca al lupo…….

  36. ATTILA (o'animal) lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    Attila risponde a Tifoso….ti consiglierei di andare a rivedere un attimino l’indicativo presente del verbo avere….senza H…..e poi….se vuoi…possiamo iniziare anche a parlare di calcio, calci e di giustizia sportiva…..

    ES..nella tua e-mail, rivolgendoti ad itacusan, hai utilizzato questa frase…”MA CHE PARTITA AI VISTO DOMENICA?”….bene….
    ……in prima elementare insegnano, al primo semestre, il verbo Essere ed al secondo il verbo Avere…..ora….toglimi una curiosita’….dimmi la verità pero’ eh….ti sei ritirato dopo qualche giorno dall’inizio dell’anno (senza H!!) scolastico…vero?
    Vabbe’ ….fa niente…ma sappi che “AI VISTO” non si scrive solo con la A di Asino ma si aggiunge anche la H…..di Otel……:-)))))
    Anyway…

    e adesso andiamo al messaggio….

    …..ITACUSAN FOREVER….

  37. tifoso polizzi 2 lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    x il polizzi:acquista i palermitani dell’alimena cosi il prossimo anno saliamo x domenica, tenete sott’occhio il 14 e il 19 sono loro i punti fermi dell’alimena,x la partita che vinca il migliore!!!forza polizzi………

  38. damiano castelnuovo rangone lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    Attila un nome e una certezza.Ma non era quel guerriero con le corna?Cerca di non offendere quelli di cervilandia(come li chiami tu)ma datti una spazzolata in testa perchè ne hai bisogno.Salutoni.

  39. marco vilardi(il capitano) lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    caro itacusan…il tuo grado di civiltà e sportività si misura dalle tue parole, dal tuo modo di parlare e sicuramente dal tuo modo di giocare per nn dire dal tuo anonimato.Nn c’è bisogno ne di scuse ne di nient’altro parlano i fatti.Siete stati bravissimi(netta superiorita…si di calci e pugni) a vincere la partita ma noi ancor di piu a nn cadere nelle vostre provocazioni ( per nn usare altri termini), ma qsto nn è servito a calmare i vostri animi( se cosi si possono definire)…siete andati ben oltre senza alcuna dignità.
    Per il resto credo parlino i mess dei ragazzi del polizzi, dello sciara….bravissimi ragazzi.
    Credimi mi vergogno per voi, ma io anzi noi ad ALIMENA quanto meno abbiamo una dignità e possiamo camminare a testa alta.
    PS:la cosa che mi fa riflettere è come ragazzi che fino ad un paio di anni fa giocavano ad alimena siano diventati simili individui capaci solo di aizzare alla violenza.
    Mingoia ha ragione, ci sono persone che lavorano o studiano e giocano solo per divertirsi sparandosi 200km per una partita, nonostante l’indomani abbiano esami all’uni o una giornata di lavoro di fronte, ma fare certi discorsi mi sa che è sola utopia.
    Vi auguro solo di trovare arbitri piu competenti e nn simili incapaci come qllo di domenica.
    Per fortuna il mondo è bello perchè è vario.

  40. castrenze lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    Volevo fare i complimenti ai ragazzi gialloverdi che hanno tenuto per tutta la gara e anche dopo un comportamento esemplare senza mai lasciarsi coinvolgere. vi prego di non confondere i resuttanesi con coloro che sono scesi in campo solo per venire a sfogare nel rettangolo di gioco tutte le delusionie le repressioni che la vita gli offre, si intuisce subito che è gente che nella vita non conta nulla e viene in campo solo per mettersi in mostra visto che nella realtà non riesce ad emergere.
    I tre punti non sono tutto nella vita, qualcuno ha preferito magari perdere anche la stima della gente che lo circonda pur di conquistare la vittoria con ogni mezzo. Vincere una partità per perdere la dignità.
    Un pensiero particolare và al signor Chiara di Enna che ha contribuito con i suoi comportamenti allo spettacolo indecoroso a cui abbiamo assistito domenica.

  41. osservatore lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    x il formidabile real suttano ke a quanto pare regna(ma kissà dove regni, forse nell’idiozia)…spero ke qualke volta troviate qualke squadra ke vi sistemi x le feste e vi faccia passare la voglia d fare i gradassi….ahahahahahahahahah

  42. sportivo polizzi lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    c’è da dire una cosa..ma se anke i giocatori dello sciara la pensano nella stessa maniera, con quale faccia avete il coraggio d parlare?!..avete giocato 2 partite in casa nel girone d ritorno e a quanto ho cpt 2 volte è successo bordello..il vostro gioco è la rissa..siete più da zoo ke da campo d calcio..e poi, caro scelfo, cosa dovresti dire a liarda???????

  43. tifoso lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    dopo quello che è successo domenica spero che la giustizia sportiva usi lo stesso metro di misura che a usato nel giudicare gli episodi successi in s.s.di camastra vs alimena,in quella occasione per colpa di un arbitro indegno(e mi fermo qui)che tutto ha fatto tranne arbitrare la partita, è stata decimata una squadra forte e inbattuta e tutti abbiamo visto i risultati,in resuttano vs alimena invece l’arbitro preso dai problemi di salute (molto attento a proteggersi dal freddo,entrato in campo con una giacchetta di cerata,tenendo spesso le mani al caldo cioe in tasca,e siccome molto amante della natura fischiettava agli uccelli “vedi primo gol”.io mi chiedo.ma è giusto che gente come questa debba decidere le sorti di una squadra? p.s x itacusan:MA CHE PARTITA AI VISTO DOMENICA? e ancora spero che la federazione dilettanti dia un po piu di importanza ai campionati”minori” e che veglino un po di più.forza ALIMENA dimostri ogni domenica di essere grande.

  44. tifoso lo ha inserito il 27 gennaio 2009:

    fuorigioco ssssseeeeennnnnnnzzzzzzzzzaaaaaaa pppaaarrrooolllleeeeeeeeeeeeeeeeeee

  45. ATTILA lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    salve…………. all’amico di polizzi:nn hai visto la partita quindi nn puoi parlare,ma sappi che,l’incontro è stato si maschio ma pur sempre 11 contro 11………….con una differenza:11 volevano vincere e gli altri 11 piangevano continuamente implorando giustizia……ma quale giustizia!!!!!!!!!!!! cmq i tuoi amici di cervilandia hanno manifestato un vittimismo così patetico che dovrebbero solamente vergognarsi;spero di vederti supportare “sportivamente” la tua amata squadra a resuttano…………magari anche in compagnia dei cervilandesi
    SCELFO UNO DI NOI!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ALBANESE UNO DI VOI!!!!!!!!!!!!!!!
    CORDIALI SALUTI

  46. Real regna... lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    Ma dov’è finito il mio commento? Certo xkè albanese è nella direzione del sito…
    Fai solo pena… A ciccio gli devi baciare solo le mani.. X il polizzi: noi vogliamo parlare con il sig. Liarda.. Chiedi ai tuoi fanciulli di una sera li da voi… Andrea n.1!!!!!!

  47. anonim lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    io credo che i ragazzi di resuttano dopo tutto quello che hanno fatto devono vergognarsi perchè è stato veramente assurdo il comportamento che hanno avuto sia in campo contro i nostri giocatori,sia alla fine della partita…se si gioca a calcio è per dare calci al pallone e non alle gambe…io spero anzi me lo auguro con tutto il cuore che i provvedimenti da parte dei ragazzi giallo verdi che sia dal capitano la facciano pagare a tutti coloro che hanno sbagliato,cominciando daal’arbitro e finendo dal signore che ha aggredito Marco…Abbiamo portato a casa la sconfitta ma siamo lo stesso orgogliosi perchè non è così che si vince…Ancora una volta forza ragazzi e forza giallo verdi.

  48. giocatore sciara lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    volevo dire che il resuttano dovrebbe essere radiato dal calcio con noi si sn comportati male hanno messo subito la partita sulla rissa, spogliato indecorosi senza acqua atteggiamento mafioso.nella mia carriera ho girato molti campi e conosciuto tante persone so che durante una partita si dicono tante cose ma atteggiamenti visti a resuttano non ricordo di averne mai visto

  49. damiano castelnuovo rangone lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    Itacusan anch’io sono un babbu d’armena,ti consiglio di passare in farmacia e comprare della sviluppina perchè il tuo cervello non supera l’etto.Ai gialloverdi dico pazienza,il calcio è fatto di partite falsate ma non abbattiamoci e non perdiamo fiducia nei nostri mezzi.Ai tifosi dico ancora una volta stiamo vicini alla squadra specialmente in questo periodo,e anche da lontano ancora Forza Alimena.

  50. competente di calcio lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    be questa domenica ce poco da commentare posso solo dire ad itacusan ke da resuttanese si dimostra una persona inutile e ke nn capisce niente (un cardiddu babbu) xkè il resuttano a fatto un tiro e mezzo in porta e due goal ke al mio paese si chiamano BOTTA DI CULO e poi ce da dire ke sul goal cerano 355 metri di fuori gioco ed anche la gamba tesa sul portiere x nn parlare poi dei falli da ergastolo senza condizionale ke sono stati fatti se questo x voi e meritare i tre punti e giocare a calcio nn ne capite niente

  51. > lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    ma io sn d’accordo sia con mingoia che con lo sportivi del polizzi.
    pur di salvarsi ricorrono alla violenza, si devono prendere seri provvedimenti nei confronti della squadra real suttano, senò ad ogni partita ci dovrebbero essere le forze dell’ordine per evitare tutto questo caos.
    Ci sono persone che lavorano per guadagnarsi il pane poi si va a divertire giocando al calcio è rischia di farsi male sul serio, e questo può causare di perdere delle giornate di lavoro.(di questi tempi nn prendere soldi è davvero brutto)

  52. anonim lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    solo poche parole:”FIERO DI ESSERE ALIMENESE”.

  53. sportivo polizzi lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    i risultati della domenica passano in secondo piano quando si assiste ad eventi del genere…a mio parere questi “animali” di resuttano, xkè altro nn possono essere considerati, nn meritano neanke di stare in questa società di persone corrette in quanto hanno come unico scopo quello di generare violenza gratuita..suppongo ke voi abbiate registrato tutte le immagini e spero ke gli artefici di questo fattaccio possano essere puniti nn solo dalla giustizia sportiva ma anke e soprattutto da quella penale!!!..REAL SUTTANO avete raggiunto la vetta della classifica..di inciviltà!!!!!!!!!!!!!..un plauso particolare anke al portiere del real suttano ke dice di trovarsi bene in questa squadra..io penso, ma come puoi guardarti allo spekkio la mattina?!

  54. itacusan lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    siete solo delle femminuccie……avete solo provocato e fatto il vostro gioco purtroppo la superiorita di questo egreggio real suttano si è fatta valere e nel gioco del calcio vince chi è superiore cioe noi…!!!!in fin dei conti ci dispiace per l’inconveniente avuto a fine partita ma ognuno raccoglie cio che coltiva….se il vostro caro capitano avesse parlato di meno forse…..!!!!!chissa sarebbe tornato a casa tutto sano!!!!cmq nn cercate di scrivere questi articoli cosi ridicoli per penalizzare una squadra che ha meritato i 3 punti!!!!!siete e resterete babbi d’armena…….e ricordatevi all’andata siete stati voi i fitusiiiiiiiiii…..realsuttano2 cervilandia 1

  55. tifoso lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    ragazzi manca il voto in pagella di schillaci!!!!

  56. giornalista lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    DOMANDE PER TUTTE LE SQUADRE PARTECIPANTI (metteremo nei primi di febbraio nel IL GAZZETTINO tutte le risp)
    1 secondo voi il campionato è chiuso ho qualche squadra ha la possibilità di superare la termitana?
    2 qualè la squadra che vi ha messo in difficoltà?
    3 qualè la squadra rivelazione di quest’anno?
    4 secondo voi chi saranno le squadre che entreranno hai play off?
    5 quale squadra retrocederà?
    6 qualè il campo più bello in qui avete giocato?
    7 vi aspettavate un campionato più facile o più difficile?
    8 qualè la squadra che vi ha deluso di più?
    9 gli albitri sono all’altezza di questo campionato?
    10 la tua squadra in che posizione si trova?

  57. Mingoia lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    volevo aggiungere che per alcuni ragazzi la domenica pomeriggio è un modo x distaccare la mente dallo studio x chi tutta la settimana studia e dal lavoro x chi lavora quindi è giusto chi scende in campo lo faccia x divertirsi xkè a qste categoria ci si diverte e nn scendere in campo gia convinti di rompere le gambe al giocatore piu pericoloso xkè qsto nn è calcio ne divertimento ma solo un modo di fare di persone che del calcio nn hanno capito assolutamente nulla e nn fanno altro che rovinarlo..

  58. Mingoia lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!nn si puo penalizzara una squadra e soprattutto dei ragazzi che la domenica scendono in campo solo xkè amano giocare a calcio e non a calci…….è una mancanza di rispetto x chi veramente gioca cn il cuore x questo voglio dire a chi si occupa delle selezioni sia arbitrali che disciplinari di prendere dei seri provvedimenti xkè anche nei camionati di 1°, 2° 3° categoria ci sono ragazzi validi e hanno bisogno di gente esperta e non di persone che vogliono imparare a fare arbitri e poi girano x il campo cn le mani in tasca mentre scoppia una rissa tra giocatori………………

  59. tabellini & pronostici lo ha inserito il 26 gennaio 2009:

    1°miglior attacco= SCIARA
    2°miglior attacco= TERMITANA
    3°miglior attacco= TUSA
    4°miglior attacco= POLIZZI
    5°miglior attacco= ALIMENA
    6°miglior attacco= CERDA
    7°miglior attacco= RESUTTANO
    8°miglior attacco= A.ROSSA
    9°miglior attacco= GRATTARESE
    10°miglior attacco= PETTINEO
    peggior attacco= PARNASSIUSS
    —————————–
    1°miglior difesa= TERMITANA
    2°miglior difesa= CERDA
    3°miglior difesa= SCIARA
    4°miglior difesa= POLIZZI
    5°miglior difesa= ALIMENA
    6°miglior difesa= A.ROSSA
    7°miglior difesa= TUSA
    8°miglior difesa= PARNASSIUSS
    9°miglior difesa= PETTINEO
    10°miglior difesa= RESUTTANO
    peggior difesa= GRATTARESE
    ——————————
    PRONOSTICI PER DOMENICA:
    cerda – a.rossa 1
    sciara – tusa 1
    alimena – polizzi x
    parnassiuss – resuttano 2
    grattarese – termitana 2


Rss Alimena Calcio RSS feed dei commenti a questo articolo.




Vedi anche

Leggi gli altri articoliTorna su

<< articolo precedente -
>> articolo successivo -