Veduta di Alimena
 
Sei in: Inizio >> Chiese >> Colle di Sant'Alfonso

English version English version
 
Ingrandisci
Ingrandisci
Ingrandisci
Colle di Sant'Alfonso
Questa singolare chiesetta, antica torre di avvistamento a forma ottagonale, costruita nel 1600, poi dotata di cupolone e ristrutturata, si eleva civettuola sul colle Quisisana a protezione del paese e di esso e 1'emblema inconfondibile. Fu trasformata in chiesa nel 1837 per volere del popolo, rimasto colpito dalla predicazione dei Liquorini. Al Santo si ricorreva e si ricorre ancora in occasione di periodi di siccità per implorare la pioggia. La statua col corpo di legno ed i paramenti in carta pesta e porta¬ta in processione per le vie dell'abitato, poiché tenuta in grande considerazione come «captatio benevolentiae» onde ottenere il mira¬colo. Un tempo sotto il pavimento venivano seppelliti i notabili del paese, mentre tutti gli altri morti trovavano posto nel grande vano sotterraneo, scavato nel tufo, cui si accede dalla sacrestia. Alcuni anni fa è stata restaurata, essendo stata per alcuni anni trascurata e depauperata degli ornamenti.
 
www.alimenaonline.it - Tutti i diritti riservati © 2020 - Web Designed by Enzo Albanese