PARTECIPA

1.533 Commenti
su “PARTECIPA”

  1. l’Hotel Costaverde ricerca animatori per stagione estiva.

  2. Il bar Al solito Posto di Cefalù cerca banconista. Contattare se interessati e con un minimo di esperienza.(Almeno sapiri fari un cafè)

  3. ma i candidati della lega nord siciliani hanno letto cosa vuole la lega nord? o il programma della lega nord del nord è diverso da quello della lega nord delle sicilia? potrebbe essere altrimenti penso che avessero letto il cosidetto programma non avrebbero aderito alla lega nord.ma vi immaginate Salvini in sicilia e ad Alimena? per favore non votate questi traditori della propria terra.

  4. spero che gli elettori di ALIMENA abbiano il buon senso di non votare la lega nord e recuperare la dignità che l’indegno ex sindaco ha buttato alle ortiche Pino Forello

  5. La volta scorsa è successo che un’anonimo ha pubblicato l’articolo a nome mio, questa volta sono io ad anticipare gli anonimi.

    Il Sindaco di Alimena candidato con la Lega Nord non risponde. In riferimento alla lettera da me inviata e pubblicata dalla Redazione Madonie Live in data 25 gennaio, dal titolo “Forestali. Cinque domande inviate al Sindaco di Alimena Giuseppe Scrivano” che riporto integralmente qui sotto:

    Egregio Sig. Sindaco, da operaio forestale ed elettore madonita, ma preoccupato per il proprio futuro, vorrei farLe qualche domanda:

    1) Come affronterà la problematica dei lavoratori forestali della Sicilia qualora Lei venisse eletto?
    2) Ne avete già discusso con la Lega Nord visto che il 50% dell’economia Madonita si basa sulla forestazione?
    3) Ma la Lega Nord aiuterà la Sicilia che ha 27mila forestali?
    4) Avete in programma delle soluzioni definitive salvaguardando però il posto di lavoro?
    5) Se vincesse la Lega Nord, noi forestali possiamo stare tranquilli?
    Noi comunque siamo per la stabilizzazione!

    In attesa di un Vostro cortese riscontro è gradito porgerLe i miei più cordiali saluti.

    Michele Mogavero
    (Isnello, operaio forestale addetto antincendio)

    Sig. Sindaco perché non ha risposto?
    Cosa gli avranno detto i Leghisti?

    Allora proviamo a immaginare sul perché del mancato riscontro. Ecco in sintesi alcune interviste degli esponenti della Lega Nord sui forestali della Sicilia.

    11 Luglio 2011. Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto: «Penso, ad esempio – ha proseguito, a margine di un incontro a Villorba – che 26mila forestali in Sicilia gridino vendetta rispetto ai 6mila forestali che abbiamo in tutta Italia, il che significa che la sensibilità nazionale cambia da Nord a Sud». Ogni tanto occorre premiare Abele e non aprire sempre le porte a Caino».

    5 Dicembre 2011. Il Presidente della Provincia di Varese Dario Galli Lega Nord: «É anticostituzionale – rimarca il presidente, Dario Galli prima di abolire le provincie Monti dovrà mandare a casa il 95% dei forestali della Sicilia.

    18 Luglio 2012. Luca Zaia, Presidente Veneto Lega Nord: Non capisco come si possa aiutare chi come la Sicilia ha 27.000 forestali contro gli 8.000 che servono per il resto d’Italia. I debiti se li paghino i siciliani

    6 Novembre 2012. Massimo Bitonci, capogruppo della Lega Nord in Commissione bilancio alla Camera, ha depositato un’interrogazione parlamentare: “Intendo che il Ministro dell’Interno fornisca gli appositi chiarimenti sulle modalità con le quali sono state sbloccate le risorse a favore dei forestali siciliani. Temo invece che si tratti del solito abuso, cui dovrà porre rimedio il Nord, pagando per mantenere le clientele altrui.Una bestemmia per una Regione di 5 milioni di abitanti”.

    Sig. Sindaco Giuseppe Scrivano Lei assieme agli altri candidati ha una missione: difendere la Sicilia con tutti i suoi problemi e correggere gli errori fatti in passato. Quindi risolvere anche il problema della disoccupazione e non licenziare i forestali (nel mio caso) per come vorrebbero i suoi colleghi Padani, bisogna invece regolarizzare tutti i contratti di quei lavoratori precari (forestali, lsu, sanità, consorzi di bonifica, esa, ricercatori, protezione civile, arpa, insegnanti e cosi via).
    Al Nord ci sono le fabbriche e le casse integrazioni pagate anche con i nostri soldi, ma è giusto così! A nessuno di noi ci viene in mente di togliere questo ammortizzatore a chi ne ha bisogno, lo Stato è in dovere di aiutare chi è in difficoltà. Sappiamo anche il motivo dei Fondi Fas negati alla Sicilia, ci hanno fatto credere che dovevano servire per la spesa corrente e per questo non sono arrivati, invece sono stati utilizzati per foraggiare altri capitoli che non hanno niente a che vedere con le aree sottoutilizzate.
    Per avere sviluppo, BISOGNA da subito eliminare il malaffare, proprio su come si sta muovendo il Presidente Crocetta e anche se non l’ho votato, condivido in pieno le sue denunce di illeciti e corruzione.
    Mi avvio alla conclusione. Egregio Sig. Sindaco, anche se continua a non rispondere, Le faccio ugualmente i miei migliori auguri.

    Michele Mogavero
    (Isnello, operaio forestale addetto antincendio)

    Questa è la lettera integrale che ho inviato oggi 9 febbraio 2013 a Madonie Live e la stessa ha ritenuto opportuno di tagliare la parte che riguardava le interviste degli esponenti leghisti sui forestali della sicilia.

  6. “La civiltà si misura dal grado in cui il pensiero può esprimersi liberamente; il che naturalmente suppone in chi se ne fa iniziatore o portatore maturità e senso di responsabilità.”R.A. “È la libertà di pensare quel che si vuole e di esprimere tutto ciò che si pensa, entro i limiti della verità e della moralità: senza questi potrebbe divenire ingiuria, calunnia, pervertimento. (Igino Giordani)”

  7. http://www.cefalunews.info/0_2014/z_ppiano.asp?id=32975#alto
    Quando un’idea sembra buona perchè non divulgarla?
    Buone feste a tutti

  8. Un augurio di cuore e una pronta guarigione ad Antonio Tedesco dopo il grave infortunio di tibia e perone .

  9. In merito all’articolo sull’ inaugurazione della casa protetta per anziani, si comunica che è ora disponibile il video della giornata.

    Per il video clicca qui

  10. alla amministrazione comunale. che fine a fatto la gara per illuminazione pubblica. Visto che la diita precedente gli e scaduto il contratto, come mai lufficio tecnico non ha provveduto prima.
    La minoranza dove´

  11. Complimenti per la partita di ieri. A parte il risultato avete disputato un ottimo secondo tempo. Non mollate mai. Siamo con tutti voi.

  12. Vorrei chiedere ai nostri amministratori cosa si sta facendo per sollecitare la sistemazione della S.P. n.19 che collega il comune di Alimena con la A 19, visto che già a Gennaio il nostro Sindaco sembra aver ottenuto,(e di questo bisogna darne merito),i finanziamenti necessari e che si sarebbe dovuto procedere all’appalto già la scorsa estate?
    Spero che per avere un vostro nuovo interessamento “EFFICACE” non dobbiamo arrivare ad un’ ulteriore chiusura al transito della strada con i conseguenti disagi soprattutto per i numerosi pendolari…
    E con l’arrivo dell’inverno, (non c’è bisogno che ve lo ricordi io!) la situazione precipiterà… nel vero senso della parola!
    Avete pensato di coinvolgere anche i sindaci dei paesi limitrofi che sono disagiati quanto noi da questa situazione stradale precaria?
    Fiducioso che comunque vi siate già attivati presso gli organi competenti per accelerare tutto rimango in attesa, (come tutti i cittadini alimenesi),di notizie confortanti e soprattutto di fatti concreti.

  13. CIAO ALVISE,COME STAI? LA FAMIGLIA?NOI BENE ABBIAMO DUE BELLISSIME NIPOTINE.T’INVIO UN CARO ABBRACCIO SPERO DI RIVEDERTI AL PIU’PRESTO CIAO

  14. caro Signor Mario, la ringrazio per l’incitamento ma non ho alcun problema a rispondere se non fosse che di “Mario” ce ne sono parecchi e vista la sua “illuminata sensibilità” sarebbe più dignitoso per lei inserire anche il cognome ma già sò di chiedere troppo.

    Ma, nonostante questo, poichè la problematica da lei proposta riguarda un settore dove quest’anno si è risparmiato parecchio (come lei ha risparmiato sull’inchiostro) ma più in generale per una corretta informazione, la invito a raggiungerci in Comune per confrontare i costi rispetto agli anni passati, durante i quali, comunque, il periodo di accensione delle luci è sempre stato tra il 22 e il 24. Quest’anno, con il fatto che si è iniziato lunedì 23, aldilà che ogni Amministarzione fa le sue scelte, mi piaceva solo anticiparLe (ma lei sicuramente saprà) che i costi, rispetto ad iniziare durante il fine settimana, sono molto inferiori.

    Detto questo, se veramente ha intenzione di contribuire alla causa comune, non resti al “buio” e conceda alla discussione di avere i requisiti minimi per essere tale e cioè la trasparenza.. grazie

  15. Vorrei chiedere a lei e alla sua giunta se non le sembra uno spreco accendere tutte quelle luci ogni sera e già da tempo, quindi molto prima della festa. Non è per lei uno spreco di energia per il pianeta e per la tasca comunale?
    Risponda in pubblico sul suo sito, grazie

  16. ci sono scuole di danza ad alimena?

  17. In data odierna l’Assessorato ai Lavori Pubblici della Provincia Regionale di Caltanissetta ha emesso propria ordinanza con la quale viene riaperta al transito la S.P. n. 19 che collega Alimena ed i Comuni delle Madonie all’Autostrada A19 Palermo-Catania.

  18. Mercoledì 24 marzo 2010 sarà riaperta al pubblico la Chiesa Madre di Bompietro, Parrocchia Santi Apostoli Pietro e Paolo. Dal 2005 la chiesa era chiusa al pubblico per lavori di restauro. L’evento di riapertura vedrà la presenza di Monsignore Vincenzo Manzella, Vescovo della Diocesi di Cefalù, i parroci delle parrocchie limitrofe, gli amministratori comunali di Bompietro e degli altri comuni viciniori.

  19. Salve,e’ davvero vergognoso,stamattina sono andata alla posta…mi viene l’orticaria ogni volta che vado.Non si puo’,non si puo’ vivere cosi’.Bisogna immediatamente prendere provvedimenti,e’ una cosa vergognosa,bisogna per forza alzarsi alle 5 del mattino per andare a prendere il posto fuori ed essere la prima e SPERARE che per le 8.30 essere fuori,perche’ gli impiegati o non sono capaci o lo fanno apposta.I macchinari del dopo guerra…E’ assurdo,incredibile davvero!!!

  20. L’Associazione Fungaioli Siciliani informa di aver attivato un servizio di preiscrizioni ai corsi a livello Regionale indirizzando le iscrizioni alle associazioni accreditate.

    Il Servizio è raggiungibile all’indirizzo:
    http://www.fungaiolisiciliani.it/img/imgxcorsi/corsiattivati.php

    Per ulteriori informazioni visitate il Portale dei Fungaioli in Sicilia http://www.fungaiolisiciliani.it.
    F.To Alfio Casella

Lascia un commento

Prima di essere pubblicati saranno approvati dal moderatore






Ultime News SITI AMICI